Sconfitta indolore per la Folgore sul campo del San Felice: 4-2 il finale

James SekyereIn una cornice festosa, piena di bambini e ragazzi del settore giovanile, il San Felice con  un autorevole secondo tempo sconfigge in una partita che non aveva interesse di classifica una Folgore Rubiera che nel primo tempo, con sei giovani in campo e un po’ di turn over,   era riuscita con la doppietta di Sekyere (in foto) a gestire con tranquillità l’incontro. A inizio partita è Giuriola per due volte a provare ad impensierire senza esito positivo Bellotti. Al 10′ Ascari su punizione trova Greco in area, che in tuffo di testa sfiora il palo. Al 21′ Traorè scende bene sulla destra, che   appoggia sul primo palo per Greco, bravo  di tacco a indirizzare verso la porta: Baia para a terra ma non  trattiene, e per Sekyere è facile appoggiare in rete da pochi metri. Il San Felice dopo due minuti perviene al pareggio con Giuriola, ma la rete viene annullata su segnalazione del guardialinee per un presunto fuorigioco dell’attaccante di casa. Al 30′ seconda rete di Sekyere, che di testa trova l’angolo alto alla destra di Baia incocciando bene  da centro area una punizione di  Ascari.  Al 38′ il San Felice prova a reagire con Giuriola, che di testa manda fuori a pochi metri dal portiere ospite. Nel secondo tempo a pochi secondi dall’ingresso in campo Belluzzi viene toccato leggermente in area da Tognetti: l’arbitro assegna un  rigore un po’ generoso,  che lo stesso Belluzzi trasforma. Al 4′ Greco entra in area sulla sinistra, ma la conclusione a mezza altezza è ben  respinta da Baia. Al 16′ bella palla filtrante in area per Zanini, bravo ad anticipare Bellotti e pareggiare con un bel rasoterra angolato.Il San Felice sembra un’altra squadra rispetto a quella lenta e impacciata vista nel primo tempo. Al 20′ Giuriola sciupa di testa mandando fuori da posizione favorevole. Al 35′ Belluzzi su punizione impegna Bellotti in una bella parata a terra; dal conseguente calcio d’angolo  Bulgarelli è bravo di testa ad anticipare tutti, trovando l’angolo alla destra di Bellotti. La Folgore nel secondo tempo si affievolisce piano piano, e prende il quarto gol al 40′ su punizione dal limite di Giuriola.  Punteggio troppo severo per Rubiera, che ha ben giocato nel primo tempo, ma non si è vista nel secondo. Ragionamento opposto per il San Felice, che ha ribaltato lo 0 a 2  con una prova d’orgoglio nella ripresa. Alla fine, con la consueta, generosa ospitalità del San Felice, gnocco fritto e salume per tutti.

Nella sezione Il campionato potrete trovare i risultati della 34° giornata e la classifica definitiva della stagione 2014/2015.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...