Eccellenza: Folgore Rubiera – Bagnolese 1-3

Omar DallariBrutta sconfitta interna per la Folgore Rubiera che perde per 3-1 sul proprio campo contro la Bagnolese, che così si vendica della sconfitta subita nella prima di campionato al “F.lli Campari”. Al 14esimo è Dallari (in foto) a portare avanti la Folgore, ma dopo arrivano i tre gol della Bagnolese che fanno esultare gli ospiti.
Il report del match.

Folgore Rubiera: Pè, Maletti, Teggi (22′ at Borghi), Cavazzoli (39′ st Rossi), Saetti Baraldi, Dallari, Spadacini, Owusu, Greco, Sekyere, Hoxha (42′ st Boudlal). A disp: Scalabrini, Aieta, Neri, Bergamini. All.: Semeraro.
Bagnolese: Bellan, Lucchini, Bonacini (32′ st Oliomarini), Bega, Macca, Ghiotti, Lusoli, Fraccaro, Zampino (39′ st Notari), Ferrari, Colla (28′ st Bulaj) .A disp: Cottafavi, De Pellegrin, Conti, Falbo. All.: Siligardi.
Arbitro: Porcheddu di Oristano.
Reti: 14′ pt Dallari (F); al 45′ pt Fraccaro (B), al 12′ Colla (B); al 28′ st Lusoli (B).
Note: Spettatori 170 circa. Ammoniti: Dallari, Sekyere  e Cavazzoli per la Folgore; Bega e Bonacini per la Bagnolese. Espulso Sekyere al 30′ st.

Derby dai due volti quello giocato a Rubiera, con i padroni di casa che hanno prevalso sul piano del gioco nel primo tempo e gli ospiti che con una ripresa più convincente si sono ripresi i tre punti lasciati ai cugini all’esordio. Il primo tempo vede il netto predominio di Rubiera, che non riesce però una volta passata in vantaggio con Dallari al 14′, bravo dopo un corner a intercettare una palla vagante in area e insaccare di piatto destro, a trovare il raddoppio, che le avrebbe consentito una diversa gestione della gara. Dopo lo svantaggio la Bagnolese si fa vedere al 19′ con Ferrari che entra in area ma si fa intercettare il passaggio al centro da Pè. Al 24′ Sekyere anticipa Bellan in uscita avventurosa, ma il colpo di testa va alto sulla traversa. La Bagnolese vive il suo momento più difficile, e al 34′ è Ferrari che alleggerisce la pressione con una bella azione personale, ma il suo diagonale da buona posizione finisce a lato. Al 45′ il pareggio della Bagnolese con Fraccaro con una punizione dal limite, aiutato dalla sfortunata deviazione della barriera rubierese che spiazza completamente Pè. Nella ripresa al 12′ arriva il vantaggio ospite: Cavazzoli entra in scivolata in area sulla linea di fondo, e la palla – quasi ferma, col giocatore a terra – tocca il braccio del giovane centrocampista: il sardo Porcheddu decreta il rigore che Colla è bravo a trasformare. Un minuto dopo Bega in area tocca da dietro Spadacini che cade a terra: altro rigore, che però, tirato da Greco, trova la pronta risposta di Bellan, bravo a intuire e respingere. Per Siligardi i rigori c’erano entrambi, per Semeraro nessuno dei due. Al 28′ errore in disimpegno difensivo di Rubiera che spiana un’autostrada a Ferrari sulla destra, bravo ad arrivare sul fondo e a trovare a centro area l’indisturbato Colla che insacca spiazzando Pè. Al 30′ Sekyere, un giocatore molto generoso ma spesso punito oltremisura, viene espulso col rosso diretto dopo un’entrata molto decisa su Colla; la Folgore, in dieci, non può più pensare di raddrizzare la partita e la Bagnolese controlla sino alla fine senza affanno.
Al termine del match, l’allenatore ospite Siligardi è felice e lo dice apertamente: “Volevamo iniziare con una vittoria e ci siamo riusciti, abbiamo rimediato alla sconfitta dell’andata. Nel primo tempo abbiamo faticato, siamo stati troppo bassi. Nel secondo tempo invece abbiamo preso spazio, abbiamo giocato più alti e in ampiezza, sono d’accordo anche con la scelta dell’arbitro. La vittoria è importantissima , e ci consente di pensare a un girone di ritorno diverso rispetto alla prima parte del campionato. Sono felice anche per il nostro portiere Bellan, non era facile andare a prendere il rigore di Greco”.
Mister Semeraro  analizza la partita parlando dei fatti: “Il loro primo gol è stato molto fortunoso, la deviazione della barriera è stata decisiva; i due rigori sono entrambi dubbi, forse inesistenti; nel calcio le partite sono determinate da episodi, e a noi oggi tutti gli episodi ci hanno girato male”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...