Il weekend della Folgore Rubiera

pallone-calcio-1In Eccellenza, domenica la Folgore Rubiera affronterà al campo comunale “Valeriani” il Formigine, reduce da una bella vittoria sul Colorno, con l’obbiettivo di ottenere i tre punti, che tra le mura amiche mancano ormai da due mesi. Nel match di andata la Folgore si impose per 2 reti a uno grazie alle marcature del solito bomber Greco e del centrocampista Owusu. Trasferta impegnativa per la juniores, che domani sarà ospite della Sanmichelese, per cercare di consolidare il vantaggio sul Castelvetro, terzo in classifica, dal momento che un posizionamento nei primi due posti significherebbe la qualificazione automatica alla fase finale del campionato regionale.

Il programma del weekend. Domenica in Eccellenza – girone A va in scena la 25esima giornata di campionato. Alle ore 14.30 la Folgore Rubiera ospiterà il Formigine, che nell’ultima giornata è tornato alla vittoria dopo un periodo nero che lo ha visto sprofondare al penultimo posto della graduatoria. La compagine modenese allenata da mister Schillaci ha fino ad ora racimolato solamente sedici punti e ad oggi si vede immischiata nella lotta salvezza, nel tentativo di evitare la seconda retrocessione in due anni, dopo quella dell’anno passato dalla serie D all’Eccellenza. La Folgore, che sta passando uno buonissimo momento di forma, impreziosito da cinque risultati utili consecutivi e da una ritrovata solidità difensiva, vorrà mettere in campo, davanti ai propri tifosi una prestazione che le possa permettere di trovare quella vittoria che le permetterebbe di avvicinarsi sempre di più alla quota salvezza di quaranta punti. Sasà Greco e compagni dovranno quindi esprimere al massimo il loro potenziale per far tornare a gioire il pubblico del “Valeriani”, che è a secco di vittorie da più di 2 mesi. Il Formigine dovrà fare a meno di Tudini Bellei Giulio squalificato per aver ricevuto la decima ammonizione, mentre nelle file della Folgore entra in diffida il difensore Nicola Bergamini. Arbitra il match il signor Massimo Mazzuca di Parma, coadiuvato da Alessandro Panzardi di Bologna e Michele Carmine Pistillo di Parma.
La juniores, reduce da quattro vittorie di fila farà visita alla Sanmichelese, formazione difficile da affrontare che attualmente occupa il sesto posto in classifica, anche grazie all’ultima vittoria ottenuta sul campo del Fiorano. I ragazzi di mister Cavalletti, dovranno quindi consolidare la loro posizione di vertice per mettere in cassaforte la qualificazione alla fase finale del campionato juniores. Non si segnalano squalificati in entrambe le formazioni. Arbitra Giuliano Barbolini di Modena.
Annunci
Pubblicato in: News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...