Il Sassuolo si aggiudica il 30° Torneo Zini

image1Se lo aggiudica il Sassuolo l’edizione numero 30 del prestigioso Torneo Zini. I modenesi, alla loro terza partecipazione, si sono aggiudicati il loro primo titolo nella storia del torneo battendo nella finale di questa mattina il Bologna per 1-0, davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, con più di 500 spettatori sugli spalti. In un match avaro di emozioni e, soprattutto, di occasioni da rete, è il colpo di testa di Raspadori al 23′ della ripresa a regalare ai suoi la coppa più ambita. 

La cronaca. Match di certo non esaltante quello che si è visto questa mattina allo stadio Valeriani di Rubiera, con poche occasioni da rete, molto tattico, e giocato soprattutto a centrocampo. La prima occasione del match l’ha avuta il bolognese Pirreca, che lanciato in profondità si libera dalla marcatura dei due centrali avversari, ma la sua mira non è delle migliori e calcia sul fondo. Solo al 15′ il Sassuolo si fa vivo, con un tiro del centrocampista Romeo che esce dal recinto del campo sportivo. Ancora Pirreca al 22′ da punizione scalda i guantoni di sassolese Mora, che blocca senza problemi. Al 33′ l’occasione più limpida: il difensore del Sassuolo Dembacaj non riesce clamorosamente a correggere in rete un assist su punizione di Raspadori.
Nella ripresa, parte subito forte il Sassuolo: al 9′ Carrozza di testa fa fare bella figura all’estremo difensore bolognese Colonna, che devia in tuffo in angolo. Raspadori al 18′ fa le prove del gol tirando di poco a lato, mentre al 23′ lo stesso avanti del Sassuolo non sbaglia e di testa insacca da pochi passi un perfetto cross dalla sinistra. La reazione del Bologna non arriva se non nei minuti finali con una doppia punizione del centrale difensivo Busi, con entrambi i calci piazzati che non impensieriscono più di tanto Mora.

I premi. Al termine del match, sono stati premiati i giocatori che si sono più distinti:
– migliore giocatore della Rubierese: Alex Corradini
– giovane rampante del torneo, offerto da “il Resto del Carlino”: Giacomo Raspadori (Sassuolo)
– miglior portiere: Davide Colonna (Bologna)
– miglior difensore: Simone Diana (Bologna)
– miglior centrocampista: Tommaso Satalino (Bologna)
– miglior giocatore: Andrea Ghion (Sassuolo)
– capocannoniere: Alessandro Carrozza  con 4 reti (Sassuolo)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...