Il weekend della Folgore Rubiera

pallone-calcio-1In Eccellenza, domenica la Folgore Rubiera affronterà al campo comunale “Valeriani” nell’ultima partita casalinga della stagione la Casalgrandese, un derby molto atteso da entrambe le parti, che vedrà i padroni di casa agguerriti nella speranza di vendicare la brutta sconfitta per 3-0 dell’andata. La juniores, dopo la bella vittoria di settimana scorsa contro il Bibbiano San Polo che ha permesso di salire al comando della classifica, sfiderà in quello che è un match decisivo, l’ultimo della prima fase della fase finale, la Picardo Savorè, formazione ormai eliminata dopo le due sconfitte subite in altrettante partite.

Il programma del weekend. Domenica, in Eccellenza – girone A va in scena la 33esima giornata di campionato. Alle ore 15.30 la Folgore Rubiera scenderà in campo al ‘Valeriani’, per l’ultima sfida della stagione tra le mura amiche. L’avversario di turno sarà la Casalgrandese, reduce dal pari interno contro la Fidentina, che le ha permesso di raggiungere la settima posizione in graduatoria a quota 45 punti, due in meno della Folgore, ad oggi sesta con 47 lunghezze. Sarà una gara impegnativa sia perchè si tratta di un derby, ma soprattutto perchè ci sono in gioco posizioni alte della classifica. Sasà Greco e compagni daranno il massimo per concludere al meglio una stagione fino ad ora quasi perfetta, che si sta rivelando la migliore nella storia del calcio rubierese in Eccellenza. Adesso tocca a voi affollare il “Valeriani” e venire a sostenere i nostri ragazzi in un derby importante sotto tutti i punti di vista. Dirige l’incontro il signor Marco Manicardi di Modena, coadiuvato da Vasyl Havryliv di Modena e Michele Carmine Pistillo di Parma.
La juniores, domani allo stadio di Noceto con calcio d’inizio alle ore 16 affronterà nell’ultimo e decisivo incontro della fase finale regionale la Picardo Savorè. Ai ragazzi di mister Cavalletti, che comandano il girone con quattro punti, basterà una vittoria per avere la certezza di festeggiare il passaggio del turno e volare in semifinale, oppure potrebbe bastare anche un pareggio nel caso in cui il match tra Bibbiano e Castelvetro. Ma mai dare nulla per scontato, perchè i parmensi, anche se già ultimi ed eliminati, non regaleranno nella e venderanno cara la pelle. Dirige l’incontro il signor Francesco Pio Narducci di Piacenza.
Annunci
Pubblicato in: News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...