Prima squadra, Lusoli alla Gazzetta di Reggio: “Tranquilli, nessuno di noi si monterà la testa”

Leonardo Lusoli, nuovo centrocampista della Folgore RubieraLa Folgore Rubiera 2016/2017 continua a raccogliere notevole attenzione da parte della stampa reggiana: stavolta è il turno di Leonardo Lusoli (nella foto). In questi giorni, il nuovo centrocampista della Prima squadra è stato avvicinato dalla “Gazzetta di Reggio”: l’ex Bagnolese non ha mancato di soffermarsi sugli obiettivi della sua nuova squadra. “Ritengo che vi siano validissimi motivi per nutrire grande fiducia – ha affermato Lusoli – Innanzitutto la Folgore poggia su una solida ed efficiente organizzazione societaria: il club può contare su parecchie figure tenaci e competenti come ad esempio il diesse Tagliavini, che ha lavorato tanto per portarmi qui a Rubiera. Inoltre, il nostro organico è sicuramente di rilievo per la categoria: abbiamo giovani di ottimo talento tecnico-agonistico, accanto a rilevanti “senatori” che non faranno mancare efficacia ed esperienza. In ogni caso, sappiamo bene che non dovremo affatto montarci la testa…”


“Nel campionato di Eccellenza che ci attende nulla sarà scontato
– evidenzia Leonardo – I grandi nomi da soli non bastano per vincere, e mai come quest’anno ogni traguardo dovrà essere sudato sul rettangolo verde. Per quanto ci riguarda più nello specifico, in effetti la Folgore sta suscitando attese molto alte: da noi ci si aspetta tanto, e ne siamo consapevoli fin da adesso. Tutto ciò alcune volte potrebbe portare a un certo nervosismo, ma io personalmente non temo che questo problema sia in grado di intralciare il nostro cammino: disponiamo delle caratteristiche necessarie per mantenere nervi saldi in ogni circostanza, e ritengo che gli elementi più navigati avranno un ruolo fondamentale in tal senso. Gente come Greco, Addona, Dallari, Castrianni o Luca Ferrari non sono certo nel calcio da ieri: loro sanno benissimo come gestire uno spogliatoio, e lo stesso vale ovviamente per mister Vacondio”.

lusoli per sitoL’approdo di Lusoli in riva al Secchia rientra tra le “bombe” del calciomercato estivo: lui era infatti una colonna della Bagnolese, squadra con cui si è distinto nelle ultime quattro annate. “Non finirò mai di ringraziare il sodalizio rossoblù – sottolinea Leonardo – A Bagnolo ho intrapreso un consistente percorso di crescita, sia come giocatore sia soprattutto sul piano caratteriale. Tuttavia stavolta ho avvertito la necessità di cambiare aria, per rinnovare e rinforzare il mio entusiasmo verso il calcio: in poche parole mi serve una nuova esperienza sportiva di buon livello, e la Folgore è il posto giusto in cui poterla vivere. Se nella prossima stagione farò gol alla Bagnolese, sicuramente non esulterò: penso che lo stesso valga per Luca Ferrari, anche lui con un passato all’ombra del Torrazzo. Se però ci capitasse una buona occasione da gol contro i rossoblù… Beh, nessuno di noi due avrà esitazioni nel tirare in porta, con assoluta convinzione”.

E sul piano fisico, nessun problema: “Come sapete stiamo già lavorando in vista del raduno – ricorda Lusoli – seguendo le tabelle elaborate dal preparatore atletico Gabriele Iotti. Per il momento io non devo fare i conti con acciacchi o intoppi particolari: di conseguenza, conto di farmi trovare prontissimo al raduno del 16 agosto”.

Nella foto in basso: sulla destra, con la maglia gialla, Leonardo Lusoli in piena azione (immagini tratte da http://www.gsdbagnoleseasd.it).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...