Juniores, Amrani suona la carica: “Ci renderemo protagonisti di una stagione memorabile”

Zakaria Amrani sitoAspettando il raduno della Folgore Rubiera Juniores, previsto per il 22 agosto a Villa Bagno, continuiamo a fare quattro chiacchiere con i volti nuovi della compagine di mister Cavalletti. Stavolta fari puntati su Zakaria Amrani (nella foto), attaccante classe ’99: “A essere sincero non conosco ancora benissimo le nostre future avversarie – spiega l’ex Reggio Calcio – Comunque sia, per capire i nostri obiettivi basta vedere l’organico che la società ha costruito. Non possiamo affatto accontentarci di una semplice salvezza: si punta solo a vincere, e questa Folgore ha tutte le carte in regola per ritagliarsi un ruolo di primo piano nell’alta classifica. Ovviamente il compito sarà tutt’altro che facile, ma credo proprio che sapremo costruire una grandissima stagione”.

Amrani, fin qui come si è svolta la tua carriera calcistica? Dove hai giocato, prima di approdare qui a Rubiera?

“Ho iniziato nel 2005, e la mia prima maglia è stata quella dell’Invicta Gavasseto: l’anno successivo sono poi passato al Pievecella, dove sono rimasto per una stagione. Sùbito dopo, è stata la volta della Reggio Calcio: da lì è iniziata una lunga permanenza nelle file del club cittadino, un percorso che si è concluso soltanto la scorsa primavera”.

Amrani sitoQuali sono le tue maggiori doti in campo? Su quali aspetti cerchi di puntare per emergere in modo positivo?

“Credo che tecnica, velocità e resistenza alle fatiche facciano parte del mio modo di giocare. Viceversa devo cercare di migliorare per quanto riguarda la forza fisica, che al momento rappresenta il principale punto debole: tuttavia, le mie difficoltà in tal senso sono più psicologiche che atletiche. Ci sto comunque lavorando con buoni risultati, e penso proprio che in breve tempo arriverò a sensibili miglioramenti”.

Ti appresti a debuttare nel campionato Juniores regionale: che effetto ti fa? Euforia, timore reverenziale, o cos’altro?

“Nessuna paura: questa nuova esperienza sportiva sarà entusiasmante, e ritengo che anche il resto della squadra la pensi come me. A essere sincero, non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi: sono quanto mai motivato e determinato a fare il meglio possibile, e qui colgo l’occasione per ringraziare la Folgore Rubiera che sta credendo in me senza riserve”.

Nella passata stagione siamo arrivati secondi, a un soffio dal titolo regionale di categoria: il confronto con il gruppo dello scorso anno potrebbe spaventarvi?

“Certo che no: fin da sùbito saremo concentratissimi sui nostri attuali obiettivi, e inseguiremo con tenacia ogni vittoria per cercare di vivere un’annata da primi della classe”.

Nella foto in basso: al centro, con la maglia rossa, Zakaria Amrani in un’immagine d’archivio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...