Prima squadra, la linea verde premia: Folgore Rubiera avanti in Coppa Italia

SPADACINI SimoneFOLGORE RUBIERA – BAGNOLESE 3 – 2

RETI: 14’pt Spadacini (F), 39’pt Bedogni (B), 16’st Koridze (F), 22’st Tognetti (F), 40’st Tenaglia (B).
FOLGORE RUBIERA: Neviani, Teggi, Pavarotti (dal 36’st Hoxha), Cavazzoli (dal 12’st Bassoli), Dallari, Tognetti, Agrillo, Taglia, Kouadio (dal 42’st Sekyere), Spadacini, Amrani (dal 1’st Koridze). A disp.: Burani, Greco. All.: Ivano Vacondio.
BAGNOLESE: Reggiani, Bucci, Lucchini (dal 17’st Tenaglia), Bega, Macca, Furloni (dal 14’st Tavaglione), Carlini (dal 19’pt Fraccaro), Bulaj, Bedogni, Zampino, Cilloni (dal 33’st Torti). A disp.: Giovannini, Lucano, Munari. All.: Simone Siligardi.
ARBITRO: Mensah di Modena (assistenti Palmieri e Boccher di Modena).
NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti Cilloni e Fraccaro (B).
Nella foto: Simone Spadacini, autore del primo gol.

TEGGI MattiaUna Folgore Rubiera imbottita di giovani ha brillantemente la meglio sulla Bagnolese: il successo maturato stasera al “Valeriani” permette ai nostri beniamini di passare il turno, e di accedere così alla seconda fase della Coppa Italia di Eccellenza. Vittoria nel complesso meritata: dopo un 1° tempo equilibrato, nella ripresa sono stati i locali a destare le impressioni migliori. Per quanto riguarda lo schieramento di partenza, tutto come previsto o quasi in casa Folgore: assenti gli infortunati Luca Maletti e Luca Ferrari, e nel pomeriggio si è aggiunto all’elenco anche Leonardo Lusoli: quest’ultimo ha ancora un dito del piede nero, derivatogli da un contrasto di gioco durante la partita di campionato contro l’Axys. Si spera di recuperare Leonardo per il confronto di domenica prossima, che vedrà la Folgore impegnata sul terreno modenese del Cittadella Vis San Paolo. Per contro, la Bagnolese si è presentata schierando quasi tutti i propri titolari.
Venendo alla cronaca del match odierno, il primo spunto di interesse agonistico è di marca rossoblù: al 5′ Bega realizza da pochi passi, ma l’arbitro annulla dopo la segnalazione di fuorigioco. Al 14′, rubieresi in vantaggio: Spadacini raccoglie il magistrale assist di Teggi (nella foto qui sopra), e sferra un pallonetto da posizione ravvicinata che beffa Reggiani. Al 35′ gran cross di Kouadio: la palla sfila a ridosso della linea di porta, ma nessun giocatore della Folgore è pronto nel ribadire in rete. Al 39′ è invece la Bagnolese a trovare la via del gol: Bedogni realizza da posizione ravvicinata, sfruttando al meglio il suggerimento di Zampino. Al 40′ i padroni di casa reagiscono prontamente con Kouadio, che ci prova da posizione angolata in area: Reggiani stavolta chiude bene. In pieno recupero, al 47′ il direttore di gara fischia la fine del primo tempo mentre la Bagnolese è in piena fase di attacco: Fraccaro sembra pronto a concludere dal limite, ma proprio in quel momento giunge lo stop.
nika-koridze-con-la-maglia-della-reggianaNella ripresa, al 16′ Koridze (nella foto qui a sinistra) si rende autore di una spettacolare punizione dalla distanza: ne nasce un tiro diagonale di notevole pregio, che sorprende l’estremo della Bagnolese. La palla va a depositarsi in rete nell’angolino a sinistra di Reggiani, determinando così il 2-1. Poco dopo Spadacini, lanciato da Agrillo, va in gol da centroarea: tuttavia l’arbitro annulla a causa di un discusso fuorigioco. Al 22′, il corner di Koridze determina una furibonda serie di batti e ribatti nell’area bagnolese: addirittura la sfera finisce un paio di volte sulla traversa, prima che Tognetti piazzi lo spunto vincente da pochi passi. Al 39′ Bedogni calcia un’insidiosa punizione centrale da fuori area: la sfera termina a lato, a destra di Neviani. Al 40′ la Bagnolese riapre il confronto con l’invenzione di Tenaglia: il suo tiro a campanile da fuori area è lento ma ingannevole, e Neviani viene beffato con palla che si insacca in rete alla sua destra. Tuttavia, da qui alla fine il risultato non cambia più: la Folgore passa il turno.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...