Juniores, dopo la vittoria nel derby del Secchia la vetta dista solo un punto. Giorgio Ruggerini: “Il nostro è un gioco efficace e corale, ma guai a pensare di avere già ottenuto il pass per la seconda fase”

giorgio ruggerini per sitoLa Folgore Rubiera Juniores corre sempre più a grandi passi verso la gloria: l’affermazione di sabato a Villalunga, nel derby del Secchia contro la Casalgrandese, testimonia in modo ulteriore quanta maturità abbia ormai raggiunto la formazione di mister Cavalletti. Vale la pena ricordare il punteggio finale: i nostri beniamini hanno ottenuto un successo in rimonta, imponendosi 1-2. Nel primo tempo, Mustali ha realizzato il punto del momentaneo 1-0 biancoblù: gli ospiti hanno però ribaltato la situazione durante la ripresa, grazie alle realizzazioni di Zakaria Amrani e Giorgio Ruggerini (nella foto qui a sinistra). “Le difficoltà di inizio campionato sono ormai alle spalle – evidenzia appunto Giorgio – Il recente filotto di vittorie contro San Michelese, Arcetana e Casalgrandese non era per niente scontato: siamo stati capaci di sorprendere tre formazioni di assoluto rilievo, e a Villalunga abbiamo inoltre sviluppato un’ottima reazione dopo lo svantaggio iniziale”.

C’è un dato che va tenuto presente: il vostro ultimo ko risale al 17 settembre (0-2 interno con il Castellarano), e ciò significa che da tre mesi non subite sconfitte. Inoltre, il successo di sabato scorso la dice lunga anche sulla fibra caratteriale che vi contraddistingue…

“A inizio stagione abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo: del resto il gruppo si presentava fortemente rinnovato rispetto all’annata precedente, e dunque è servito un po’ di tempo per trovare il giusto amalgama sul piano del gioco. Ora possiamo dire di avere raggiunto ottimi livelli sia sul piano tecnico sia sotto l’aspetto mentale, ma guai a pensare di avere già ottenuto il pass per la seconda fase: l’accesso al turno successivo è un nostro obiettivo preciso, ma al momento preferiamo pensare a una partita per volta senza fare troppi voli pindarici”.

gianni-ruggeriniSabato ospiterete a Villa Bagno il Carpineti: con tutto il rispetto per l’undici appenninico, sulla carta si profila una sfida alla piena portata della Folgore…

“L’errore più grande sarebbe quello di sottovalutare gli avversari: contro di noi tutti giocheranno al 120%, perchè il fatto di affrontarci rappresenta un valore aggiunto per qualsiasi squadra del girone. Non dobbiamo dimenticare che noi abbiamo anche il gradevole “peso” del blasone che ci deriva dall’anno scorso: giocando contro la Folgore, ogni nostra rivale cerca la vittoria proprio come si cerca un’autentica impresa. D’altro canto, senza dubbio i numeri per centrare nuovamente i tre punti non ci mancano affatto: se manterremo la giusta combattività senza riposarci sugli allori o sul pronostico favorevole, saremo di certo sulla buona strada per ottenere il quarto successo di fila”.

Sono previste assenze?

“Purtroppo ci mancheranno i tre soliti “lungodegenti”: Andrea Lusvardi, mio fratello Gianni Ruggerini (nella foto qui sopra) e Morris Rinaldi. Quest’ultimo ha ripreso ad allenarsi, e quindi dovrebbe tornare a disposizione in un tempo non lunghissimo: tuttavia, sabato sarà di nuovo assente”.

E tu, Giorgio, come ti stai trovando nelle file rubieresi? Al momento hai realizzato 4 gol, e sei il capocannoniere della squadra…

“Mi trovo benissimo, ma sulla classifica marcatori credo che ci sia un dato da sottolineare: oltre a me, altri otto nostri giocatori hanno trovato la via del gol almeno una volta. Ciò significa che stiamo sviluppando un gioco davvero corale, che coinvolge tutti gli effettivi in modo rilevante e attivo: credo che ciò rappresenti un ulteriore punto di forza”.

Questa la classifica del campionato Juniores regionale (girone C) dopo le prime 12 giornate: San Michelese 26 punti; Castellarano e Folgore Rubiera 25; Formigine 23; Arcetana 21; Vignolese 18; Fiorano 16; Casalgrandese e Scandianese 15; Albinea 11; Maranello 10; Rosselli Mutina 9; Carpineti 8; Castelnuovo Rangone 7 (Scandianese e Castelnuovo Rangone hanno una partita in meno).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...