Juniores, il 2016 agonistico termina oggi con la sfida casalinga contro il Fiorano. Mister Cavalletti: “Fin qui il nostro cammino merita un 8 in pagella, ma ora dobbiamo recuperare energie fisiche e convinzione”

CAVALLETTI RobertoUltimo impegno agonistico del 2016 anche per la nostra Juniores, che dalle 15 di oggi sarà di scena sul terreno amico dell’ “Argeo Bagnoli” di Villa Bagno: Sinagra e soci ospiteranno l’insidioso Fiorano, che nella sfida di andata ha costretto i rubieresi allo 0-0. La partita rientra nel programma del 16° turno, e sarà diretta dall’arbitro sig. Diego Avanzato di Reggio Emilia. “Dovremo fare i conti con numerose assenze – evidenzia il trainer della Folgore Roberto Cavalletti (nella foto) – Amdouni, Bassoli e Burani sono stati convocati con la Prima squadra in occasione della trasferta di Carpaneto, mentre Gallinari è squalificato. Mancheranno inoltre Gianni Ruggerini, Rinaldi e Lusvardi, tutti e tre infortunati”.

“Negli ultimi tempi abbiamo accusato un certo calo – prosegue il mister – Dopo tre mesi senza sconfitte, c’è stata una flessione sia sul piano fisico sia per quanto riguarda l’approccio alle partite. Speravo che ciò non accadesse, ma d’altro canto bisogna ricordare che siamo una squadra molto giovane: quindi, tali problemi erano in fin dei conti da mettere in preventivo. Oggi abbiamo una grande opportunità per riacquistare brillantezza: una vittoria ci serve come il pane, per difendere con le unghie e con i denti la nostra permanenza nei piani altissimi della classifica. In linea più generale – evidenzia Cavalletti – io sono comunque molto soddisfatto per il cammino che la squadra ha portato avanti fin qui: diciamo che la mia fiducia verso il gruppo è man mano aumentata con il passare delle settimane. Come sapete, il nostro inizio si è rivelato piuttosto titubante: in seguito però i ragazzi sono riusciti ad acquisire un crescente amalgama di squadra, unito a un’ulteriore crescita delle capacità tecnico-agonistiche di ciascun giocatore. Così, la squadra ha saputo collocarsi con pieno merito tra le “grandi potenze” del girone C: al di là del risultato che scaturirà oggi pomeriggio, credo che la Folgore meriti un 8 in pagella”.

20120121_135552Secondo Cavalletti, l’unico vero scivolone è arrivato quindici giorni fa sul campo del Castellarano: “Il 5-0 rispecchia bene l’andamento dell’incontro, infatti quella è la sola partita che abbiamo letteralmente sbagliato. E qui mi posso riagganciare alla sfida di oggi: contro il Fiorano possiamo e dobbiamo dimostrare, una volta di più, che il ko di Castellarano è stato un incidente di percorso del tutto isolato”. Il mister indica ovviamente la strada da seguire: “Nel confronto odierno, sarà innanzitutto necessario migliorare sul piano della convinzione. Dobbiamo affrontare gli avversari con un piglio più combattivo e con maggiore fiducia nelle nostre potenzialità: sono caratteristiche che nelle ultime tre partite ci sono un po’ mancate, ma oggi confido di rivederle nel nostro assetto fin dal 1° minuto”.

Ti aspettavi l’Arcetana in vetta alla graduatoria? “I biancoverdi hanno avuto un cammino costante, e questo li sta premiando – spiega Cavalletti – Le altre formazioni, Folgore compresa, hanno invece avuto più alti e bassi. Ad ogni modo, non è affatto il caso di trarre sentenze definitive: la stagione è ancora lunga, e noi disponiamo davvero di tutti i mezzi necessari per continuare a costruire una stagione ricca di soddisfazioni”.

Il programma della 16esima giornata prevede anche le sfide Formigine-Castelnuovo Rangone, Maranello-Scandianese, Albinea-Carpineti, Vignolese-Arcetana, San Michelese-Casalgrandese e Rosselli Mutina-Castellarano.

Classifica del campionato Juniores regionale (girone C): Arcetana 30 punti; Castellarano e Folgore Rubiera 29; San Michelese 28; Formigine 25; Vignolese 24; Casalgrandese e Scandianese 22; Fiorano 19; Albinea 18; Rosselli Mutina e Maranello 13; Castelnuovo Rangone 10; Carpineti 8.

Nella foto a centropagina, il tavolo della formazione Juniores durante la cena di Natale della Folgore, che si è svolta ieri sera: in piedi l’infaticabile segretario Giorgio Beneventi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...