Juniores, il Torneo Cavazzoli parte col piede giusto: Amrani e Dabre suggellano il successo casalingo sulla Correggese

DSC_7603FOLGORE RUBIERA – CORREGGESE 2 – 0

RETI: 35’pt Amrani, 39’pt Dabre.

FOLGORE RUBIERA: De Cicco, Amdouni, Blotta, Sinagra, Rinaldi, Teggi, Amrani (dal 34’st Moscardini), Oppido (dal 28’st Gallinari), Dabre (dal 18’st Fantuzzi), Oleari, Giorgio Ruggerini. All.: Roberto Cavalletti.

CORREGGESE: Federico Ceci, Trotta, Bouhali, Nicolini (dal 31’st Arduini), Abusoglu, Bizzarri (dal 21’st Dulovic), Folloni (dal 23’st Gasparini), Barbieri, Bezzecchi, De Bar, Rispoli. All.: Christian Baglieri.

Nella foto: Djamaradim Dabre.

Buona la prima, è davvero il caso di dirlo: ieri sera, al “Valeriani”, la Folgore Juniores ha aperto alla grande il proprio cammino nel Torneo Cavazzoli 2017. I nostri beniamini si sono imposti con notevole autorità sulla Correggese: un 2-0 meritato, e per giunta ottenuto contro un’avversaria niente affatto semplice.

zakaria-amraniQuanto ai cenni di cronaca, la formazione di mister Cavalletti sblocca il risultato al 35′: tutto parte dallo scatenato Djamaradim Dabre, che viene atterrato in piena area dal portiere ospite Federico Ceci. Il calcio di rigore sembra netto, ma l’arbitro non interviene perchè la sfera giunge sui piedi di Zakaria Amrani (nella foto qui a destra): quest’ultimo non incontra alcun tipo di problema nel realizzare il punto del vantaggio. Pochi minuti più tardi, i rubieresi raddoppiano con un’eccellente invenzione di Dabre: nella circostanza l’attaccante classe ’97 aggira con notevole maestria la retroguardia biancorossa, per poi far partire un missile dal limite su cui Ceci non può davvero nulla. Una gran serata quindi per Dabre: nella stagione 2015/2016 lui è stato tra le colonne della Folgore Juniores, mentre quest’anno si è distinto nelle file della Rubierese. Tra l’altro, domenica scorsa la squadra di Tirelli ha vinto la finale play off di Seconda Categoria contro la Sammartinese: l’1-0 ai danni dei neroverdi porta proprio la firma di Djamaradim.

Tornando al Cavazzoli, nella ripresa i padroni di casa gestiscono il vantaggio senza incontrare troppi problemi: la  pur generosa Correggese prova a reagire, ma i suoi tentativi in tal senso non riescono mai a lasciare il segno. Folgore dunque sugli scudi, sia sotto l’aspetto del gioco sia dal punto di vista dell’atteggiamento: tra l’altro Cavalletti ha potuto usfruire anche degli innesti di Simone Blotta e Mattia Teggi, giocatori che fin da inizio anno sono stabilmente inseriti in Prima squadra.

Ora, visto che ad accedere agli ottavi saranno le prime due classificate, questa vittoria aumenta notevolmente le speranze di passare il turno: tuttavia il programma del girone prevede la disputa di altre due partite, in cui Sinagra e soci dovranno ulteriormente confermare i segnali positivi emersi contro la Correggese. Si tornerà dunque in campo giovedì prossimo, 11 maggio: dalle ore 21 la Folgore affronterà il Santos, sempre sul terreno del “Valeriani”.

Classifica del gruppo F: Folgore Rubiera e Montecchio 3 punti; Santos e Correggese 0. Il sito ufficiale del Torneo è www.torneocavazzoli.it .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...