Fine settimana all’insegna dei derby: oggi gli Juniores affrontano la Scandianese al “Torelli”, mentre domani la Prima squadra sarà di scena nella trasferta di Bagnolo. Assenze pesanti per mister Vacondio, ma la volontà di cogliere il primo successo ufficiale resta elevatissima

La Folgore Rubiera si candida a essere assoluta protagonista anche di questo fine settimana calcistico: oggi scenderanno in campo gli Juniores, mentre domani toccherà come sempre alla Prima squadra.

Mozzini tagl

Paolo Mozzini, allenatore della Folgore Rubiera Juniores

JUNIORES. Tra poco, e più esattamente alle ore 16, la Folgore Juniores sarà di scena in un altro derby che si preannuncia davvero avvincente: la compagine guidata da mister Paolo Mozzini calcherà il terreno del “Torelli” di Scandiano, per affrontare i rossoblù di casa. I nostri beniamini si presentano all’appuntamento con il morale carico a mille: del resto la Folgore ha aperto il proprio campionato nel migliore dei modi, con l’ottimo successo interno di sette giorni fa sul Castellarano (3-0). Oggi, i rubieresi saranno confrontati con un’altra formazione che di certo può nutrire rilevanti ambizioni di classifica: quindi, da Durantini e soci sono attesi ulteriori segnali di conferma e miglioramento rispetto a ciò che si è visto sette giorni fa. Nelle file della Folgore non sono preannunciate assenze: se non ci saranno ostacoli o intoppi imprevisti, Mozzini potrà contare sull’intero organico. Dirigerà l’incontro il sig. Mattia Melli, del Comitato di Modena.

Le altre partite della seconda giornata sono Castellarano-Arcetana, Falkgalileo-United Albinea, Formigine-Boiardo Maer, Pgs Smile-Casalgrandese, San Michelese-Fiorano e Vignolese-Atletico Montagna.

Classifica del campionato Juniores regionale – girone C: San Michelese, Arcetana, Folgore Rubiera, Scandianese e Vignolese 3 punti; Atletico Montagna, Boiardo Maer, Formigine e Pgs Smile 1; United Albinea, Castellarano, Falkgalileo e Casalgrandese 0.

* * *

lusoli-nuova

Leonardo Lusoli, centrocampista della Folgore Rubiera di Eccellenza

PRIMA SQUADRA. In Eccellenza, domani dalle ore 15.30 si disputerà la quarta giornata: la Folgore Rubiera giocherà al “Fratelli Campari” di Bagnolo, per un derby reggiano molto ricco di grandi ex da ambo le parti a cominciare dagli allenatori. Purtroppo, Vacondio dovrà fare i conti con numerosi forfait: il mister non avrà a disposizione Luca Ferrari e Luca Bassoli, entrambi fermati per un turno dal Giudice Sportivo dopo le espulsioni rimediate domenica scorsa contro la Rosselli Mutina. Inoltre mancherà Davide Addona, che sempre con la Rosselli ha riportato una pesante botta alla caviglia: l’elenco dei sicuri assenti nelle file della Folgore si completa poi con il lungodegente Fabio Agrillo. In dubbio Leonardo Lusoli, alle prese con noie all’adduttore: Daniele “Billo” Orlandini deve invece fronteggiare un problema al polpaccio, ma l’ex Carpineti dovrebbe comunque farcela a essere della partita.

Salvatore Greco

Il capitano rubierese Sasà Greco, che torna a Bagnolo da avversario

La Bagnolese di mister Ferraboschi proviene dal blitz sul campo della Fidentina, e nelle prime tre giornate ha collezionato 7 punti: in più durante l’estate i rossoblù del Torrazzo hanno avuto modo di rinforzare l’organico, ad esempio con elementi del calibro di Habib e Meneghinello. Per contro, la Folgore sta ancora inseguendo la prima vittoria ufficiale della stagione: fin qui, lo ricordiamo, il bilancio parla di 2 pareggi in Coppa e tre segni X in campionato. Il livello delle prove fornite dai rubieresi si sta comunque rivelando elevato, e quindi il nostro gruppo non ha affatto perso l’autostima e l’ottimismo che lo contraddistingue. “Fin qui la classifica non dice la verità sul nostro reale valore, e chi pensa che non sappiamo più vincere si sbaglia davvero di grosso – ha detto mister Vacondio in questi giorni – Poi adesso non è affatto il caso di abbondare in facili sentenze, perchè dobbiamo ricordarci che i verdetti che contano arrivano solamente in primavera”.

Arbitrerà il sig. Riccardo Murino di Bologna, coadiuvato dagli assistenti sigg. Alberto Amoroso e Donato Lo Re entrambi di Piacenza.

Le altre partite del 4° turno sono Sant’Agostino-Casalgrandese, San Felice-San Michelese, Solierese-Fiorano, Virtus Castelfranco-Pallavicino, Bibbiano San Polo-Agazzanese, Rosselli Mutina-Salsomaggiore, Nibbiano Valtidone-Fidentina e Axys Zola-Rolo.

Classifica del campionato di Eccellenza – girone A: Solierese 9 punti; San Michelese, Virtus Castelfranco, Bagnolese e Sant’Agostino 7; Fiorano e Axys Zola 6; Rosselli Mutina, Agazzanese e Rolo 4; Folgore Rubiera, Pallavicino, Bibbiano San Polo e San Felice 3; Nibbiano Valtidone 2; Casalgrandese, Fidentina e Salsomaggiore 0.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...