Juniores, battuta d’arresto sul campo del Pgs Smile. Prima squadra, tra poco l’atteso derby di Rolo

AMRANI

Zakaria Amrani

Dopo due vittorie e un pareggio, la Folgore Rubiera Juniores è purtroppo incappata nella prima sconfitta in campionato: ieri, sul sintetico “San Francesco” di Formigine, la compagine guidata da Paolo Mozzini ha pagato dazio contro i padroni di casa targati Pgs Smile. Il gol messo a segno da Zakaria Amrani non è purtroppo bastato per ottenere almeno un risultato utile: i modenesi hanno avuto la meglio con il punteggio di 2-1. Uno stop amaro, ma che comunque non toglie nulla alle prospettive rubieresi: i nostri beniamini restano pur sempre nell’alta classifica, a sole tre lunghezze di distanza dalla capolista Formigine. E proprio la prima della classe sarà ospite della Folgore sabato prossimo, nella sfida in programma all’ “Argeo Bagnoli” di Villa Bagno: un confronto che rappresenta un’occasione formidabile per riscattarsi in maniera immediata e brillante dal ko di ieri.

Gli altri risultati del 4° turno sono Formigine-Fiorano 3-0, Scandianese-Castellarano 0-5, Vignolese-Casalgrandese 1-1, Falkgalileo-Atletico Montagna 0-2, San Michelese-Arcetana 6-1 e United Albinea-Boiardo Maer 1-0.

Classifica del campionato Juniores regionale – girone C: Formigine 10 punti; San Michelese e Castellarano 9; Pgs Smile 8; Folgore Rubiera, Atletico Montagna, Vignolese e Scandianese 7; United Albinea 6; Arcetana e Falkgalileo 3; Boiardo Maer, Fiorano e Casalgrandese 1.

Rizzo in azione

Nicholas Rizzo in azione

PRIMA SQUADRA. Tra poco, e più esattamente dalle ore 15.30, scenderà in campo anche la Prima squadra: oggi la Folgore è attesa al “Comunale” di Rolo, contro la formazione della Bassa già battuta mercoledì scorso in Coppa Italia. La vittoria rubierese per 2-1 è stata fatale al tecnico biancoblù Guido Battilani, esonerato il giorno successivo: ora l’undici dell’Autobrennero è guidato dall’ex giocatore di Carpi e Bologna Claudio Gallicchio, che proprio oggi farà il proprio esordio sulla panchina rolese.

Oggi la Folgore non potrà contare su Nicholas Rizzo, squalificato un turno a seguito dell’espulsione rimediata domenica scorsa contro il Nibbiano Valtidone: squalificato anche mister Vacondio, che oggi non potrà accomodarsi in panchina. I rubieresi hanno il preciso compito di sfruttare l’onda positiva derivante dalle ultime due vittorie: con un ulteriore successo, Greco e soci si porterebbero ancora più vicini a quell’alta classifica che almeno sulla carta rappresenta la dimensione naturale della Folgore.

Le altre partite di oggi sono Bagnolese-Casalgrandese, San Felice-Bibbiano San Polo, Solierese-Agazzanese, Sant’Agostino-Fiorano, Virtus Castelfranco-San Michelese, Rosselli Mutina-Pallavicino, Nibbiano Valtidone-Salsomaggiore e Axys Zola-Fidentina.

Classifica del campionato di Eccellenza – girone A: Axys Zola 12 punti; Fiorano, Solierese e Sant’Agostino 10; San Michelese, Virtus Castelfranco e Bagnolese 9; Agazzanese e Rosselli Mutina 8; Folgore Rubiera e Pallavicino 7; Nibbiano Valtidone e San Felice 5; Rolo 4; Fidentina e Bibbiano San Polo 3; Casalgrandese e Salsomaggiore 1.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...