Folgore Juniores a Villalunga per cercare il ritorno alla vittoria. Mister Mozzini: “Contro il Formigine saremo privi di Lugari, Sassi e Amrani”

mozzini 2

Paolo Mozzini, trainer della Folgore Rubiera Juniores

Folgore Rubiera Juniores di nuovo in campo: domani i nostri beniamini saranno di scena sul campo del Formigine, in occasione della 18esima giornata di campionato. La partita si giocherà comunque in terra reggiana: quest’anno, infatti, i verdeblù disputano le partite interne sul sintetico “cav. Corradini” di Villalunga (Casalgrande).  L’arbitro designato per dirigere il confronto è il sig. Giacomo Francesco Gammuto, del comitato di Modena: fischio d’inizio alle ore 15.

L’ultimo successo dei rubieresi è quello del 13 gennaio scorso: in tale occasione, la Scandianese ha pagato dazio a Villa Bagno con il punteggio di 3-1. A seguire, è arrivato il sonoro capitombolo sul campo della capolista San Michelese (8-0): tutto ciò fino ad arrivare a sabato scorso, con l’1-1 casalingo contro il Pgs Smile.

Il Formigine è attualmente terzo in graduatoria, e nutre ancora parecchie ambizioni di accedere alla seconda fase: la compagine d’oltre Secchia insidia infatti da vicino il 2° e addirittura il 1° posto, piazzamenti che a fine stagione consegnano la certezza di accedere al successivo tabellone regionale.

zakaria-amrani

L’attaccante Zakaria Amrani, che domani non sarà della partita

Per contro, la Folgore staziona in un tranquillo centroclassifica: domani Durantini e soci avranno comunque la ghiotta opportunità di cogliere un blitz di prestigio, che permetterebbe di consolidare la situazione di graduatoria e di guardare con rinnovata fiducia alle sfide future.

“Il Formigine proviene da otto successi di fila – spiega il tecnico rubierese Paolo Mozzini – e dunque domani dovremo fare i conti con non pochi ostacoli. Cercheremo comunque di farci valere il più possibile, nonostante le rilevanti assenze: a Villalunga dovremo fare a meno di Federico Sassi, Matteo Lugari e Zakaria Amrani, tutti ai box causa infortunio”.

di mattia

Andrea Di Mattia, nuovo arrivato alla Folgore

D’altro canto, pochi giorni fa c’è stato un nuovo inserimento in rosa: si tratta di Andrea Di Mattia, difensore classe 2001 proveniente dal Sassuolo Allievi.

Le altre partite del 18° turno sono United Albinea-Casalgrandese, Vignolese-Fiorano, Pgs Smile-Arcetana, Falkgalileo-Scandianese, San Michelese-Castellarano e Atletico Montagna-Boiardo Maer.
Classifica del campionato Juniores regionale – girone C: San Michelese 43 punti; Castellarano 42; Formigine 38; Arcetana 27; Pgs Smile e Scandianese 26; Folgore Rubiera 24; Vignolese 19; United Albinea 18; Fiorano 17; Atletico Montagna 16; Falkgalileo 15; Boiardo Maer 14; Casalgrandese 12.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...