Angelo Ricchetti, presidente della Folgore Rubiera: “Il Memorial Gustavo Zini comporta un allestimento complesso, ma la formidabile collaborazione tra le società del nostro gruppo ci permette di risolvere con efficacia le crescenti difficoltà organizzative. E’ un torneo in cui tutti noi siamo impegnati con grande slancio, perchè rappresenta anche una grande opportunità per tutta Rubiera. Un ringraziamento alle squadre partecipanti e al pubblico che seguirà le gare: grazie anche ai preziosi sponsor e all’Amministrazione Comunale, senza ovviamente dimenticare l’insostituibile lavoro dei collaboratori e volontari su cui possiamo sempre contare”

RICCHETTI Angelo (presidente)

Angelo Ricchetti, presidente della Folgore Rubiera

Come ogni anno, a Rubiera c’è grande attesa per l’imminente Memorial Gustavo Zini: la competizione calcistica rivolta alla categoria Allievi 2001 sta per arrivare alla sua 32esima edizione, in agenda dal 27 marzo al 2 aprile prossimi. Un’attesa che è ben testimoniata pure dalle parole di Angelo Ricchetti, presidente della Folgore Rubiera: “Anche quest’anno, siamo lietissimi di dare il benvenuto a tutto il nucleo di squadre partecipanti. Da sempre, il nostro Memorial è contraddistinto da un’elevata presenza di pubblico: sono certo che tale tradizione verrà puntualmente riconfermata, in particolar modo per quel che riguarda la finale. Nel periodo pasquale, lo stadio Valeriani ospiterà tante sfide di grande interesse tecnico-agonistico: vedremo molti talenti futuribili, che meritano di essere sostenuti e incentivati dall’attenzione della platea”. 

Ricchetti si sofferma inoltre sugli aspetti logistici che caratterizzano l’evento: “Nell’allestire il torneo, l’Unione Sportiva Rubierese può avvalersi della collaborazione di tutte le altre società che fanno parte del nostro gruppo. Questa manifestazione deriva dunque da un vero e proprio gioco di squadra, che coinvolge direttamente anche la Folgore Rubiera, la Rubierese Calcio a 5 e la Rubierese Volley. Una formula magica che sta continuando a dare eccellenti risultati, permettendoci di fronteggiare le crescenti difficoltà organizzative che una kermesse come questa comporta. logo ziniNella fattispecie – evidenzia il massimo dirigente della Folgore – creare una competizione che coinvolga squadre giovanili di questo livello non è affatto un compito così agevole: infatti, i vari club di rilievo nazionale hanno iniziato a stilare agende molto più selettive. La tendenza in voga oggigiorno è quella di partecipare a meno tornei e più mirati, scegliendo competizioni che molto spesso si svolgono persino fuori dall’Italia. Nonostante ciò – rimarca Ricchetti – la griglia di partenza dello Zini continua a rivelarsi di assoluto spessore: un aspetto che dà ulteriore forza e slancio al nostro lavoro, perchè testimonia il forte prestigio raggiunto dal Memorial nel corso del tempo. Noi continuiamo a impegnarci con il consueto entusiasmo, animati pure da un attaccamento davvero speciale al luogo in cui operiamo. Siamo infatti convinti che il

campo valeriani

Lo stadio “Aldemaro Valeriani” di Rubiera

torneo rappresenti una straordinaria opportunità per tutta Rubiera, sia per quanto riguarda la visibilità sia sotto l’aspetto dell’indotto che la manifestazione muove”.

“L’invito, rivolto a tutti, è dunque quello di seguire con attenzione il prossimo Memorial Zini – ribadisce il presidente della Folgore Rubiera – Un ringraziamento va, fin da ora, al pubblico e ai sempre irrinunciabili sponsor: un ulteriore grazie deve poi essere rivolto all’Amministrazione Comunale, alle squadre partecipanti, e ai tanti insostituibili volontari che si daranno da fare per la buona riuscita dell’iniziativa. Tra l’altro durante le giornate di gara sarà regolarmente attivo il rinnovato bar dello stadio Valeriani: l’inaugurazione della nuova area di ristoro è prevista per sabato prossimo, alle ore 17″.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...