F​olgore Juniores, il 37° Torneo Cavazzoli inizia sotto i migliori auspici: la doppietta di Durantini sancisce l’affermazione sulla Virtus Libertas. Bassoli: “​Un successo meritato, che avrebbe anche potuto avere dimensioni più larghe. Si tratta di una vittoria che rafforza la nostra autostima: contro avversari così tenaci, i tre punti non erano affatto scontati”

folgore rubiera 10-5-18 valeriani

La Folgore Rubiera Juniores che ieri sera ha battuto la Virtus Libertas (foto fornita da Asd Falkgalileo)

FOLGORE RUBIERA ​- VIRTUS LIBERTAS 2 – ​1​ ​
​RETI: doppietta di Durantini (F) e Brugnano (V).​
FOLGORE RUBIERA: Burani, Serpetti (Bruce), Piacentini, Tavaglione​ (Romoli)​,​ ​Blotta, Paglia, Durantini (Paterlini), Bassoli, Neri, Koridze, Kouadio​. Allenatore: ​Simone ​Siligardi​.​
VIRTUS LIBERTAS: Donadelli, Ventura, Gialdi, Alaa (Virelli), Zanoni, Bartolotta, Brugnano, Palladini, Ferracane (Fanti), Hoxaj (De Pillo), Boukal (Magliaccio). Allenatore: Crotti​.​
ARBITRO: Bonioni.
NOTE: ammoniti Zanoni e Fanti (V).

Ottimo esordio per la Folgore Rubiera Juniores nella 37esima edizione del Torneo “​Aldo Cavazzoli”​: ieri sera, al “​Valeriani”​​​​, i nostri beniamini hanno riportato una brillante affermazione contro un’avversaria ostica e coriacea come la Virtus Libertas. ​Il duello era

kouadio

Jean-Marc Kouadio

valevole come confronto inaugurale del gruppo F: la compagine di Siligardi è passata in vantaggio nel primo tempo, in seguito a un’azione corale magistralmente costruita dai padroni di casa. Al termine della manovra la palla è arrivata a centroarea, dove Kouadio ha piazzato un suggerimento d’oro a favore di Durantini: quest’ultimo è poi andato in gol con un ficcante diagonale, che non ha dato scampo a Donadelli. Il raddoppio è poi arrivato a inizio ripresa: anche la seconda rete porta la firma del bomber Lorenzo Durantini, abile nel trovare lo spunto vincente con un gran tiro da fuori area. “​Dopo il 2-0 in nostro favore, abbiamo sviluppato varie occasioni per chiudere definitivamente la partita – evidenzia Luca Bassoli, centrocampista della Folgore – L’opportunità più vistosa è stata quella di Nika Koridze, che

luca-bassoli

Luca Bassoli

ha mancato il bersaglio davvero di pochissimo. Pur avendo sciupato un po’ troppo, siamo comunque stati in grado di fornire una prova ordinata e convincente: inoltre non abbiamo mai corso particolari rischi, nemmeno dopo il gol che Brugnano ha messo a segno nelle fasi conclusive. Nel complesso è dunque un buon esordio – rimarca Bassoli – contraddistinto da una vittoria che alla vigilia era tutt’altro che scontata: la Virtus Libertas sa costruire manovre di qualità in ogni parte del campo, e inoltre è contraddistinta da un dna di grande tenacia”​. Per il momento, l’infermeria non sta dando problemi particolari: “L’unico inghippo di ieri sera è capitato a ​Tavaglione, che ha dovuto abbandonare la partita anzitempo a causa di un problema al polpaccio – spiega Luca – Tuttavia, dovrebbe trattarsi di un problema non grave”​.

​Il successo sulla Virtus Libertas rilancia i sogni di gloria dei nostri beniamini: come affermato con decisione da mister Siligardi, l’obiettivo della Folgore è quello di ritagliarsi un ruolo da assoluta protagonista. “​Questo Cavazzoli comprende squadre di primissimo livello, come ad esempio la Bagnolese – sottolinea Bassoli – Ad ogni modo noi siamo animati da una forte dose di sana autostima, e la vittoria di ieri rafforza le nostre convinzioni pur rimanendo con i piedi ben saldi a terra. Arrivare fino in fondo sarebbe fantastico: ora, però, pensiamo al prossimo turno contro il Santos. Intanto ci tengo a ringraziare tutta la dirigenza e l’ambiente della Folgore Rubiera, per la stagione comunque gratificante che abbiamo vissuto a livello di Eccellenza”​.​​​​

big_1462122545LOGOCAVAZZOLI_DEFINITIVO_COLORENell’altra gara del girone F, Santos-San Faustino 1-2. Classifica: Folgore Rubiera e San Faustino 3 punti; Santos e Virtus Libertas 0.
A questo punto la Folgore tornerà in campo giovedì prossimo 17 maggio, per la seconda giornata: a partire dalle ore 21 i rubieresi saranno nuovamente di scena al “Valeriani”​​, per affrontare appunto i reggiani del Santos.​
Il programma completo del Torneo è visualizzabile cliccando qui http://www.torneocavazzoli.it/calendario_interno/U20/gironi.htm

I​l tabellone della Categoria Giovanissimi vede invece coinvolta l’Unione Sportiva Rubierese, che ieri ha esordito riportando un’altrettanto pregevole affermazione interna sui pari età della Virtus Libertas: 2-1. Qui il programma completo: ​http://www.torneocavazzoli.it/calendario_interno/BOY/gironi.htm

​COPPA ITALIA DI PROMOZIONE. Domani pomeriggio al “​Valeriani”​ si disputerà la finale che assegnerà l’ambito titolo: in campo dalle ore 17 Medicina Fossatone e Piccardo Traversetolo, entrambe comunque già sicure di salire in Eccellenza.​​​​

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...