Torneo Cavazzoli, una Folgore Juniores da applausi estromette la corazzata San Michelese: mercoledì prossimo la semifinale contro l’Arcetana. Piacentini: “Vittoria sofferta ma meritata. Ora continueremo a puntare sul gioco che meglio ci caratterizza: notevole compattezza e ficcanti ripartenze veloci”

Piacentini in un'immagine del 2013

Simone Piacentini in azione

SAN MICHELESE – FOLGORE RUBIERA 1-1 (4-6 dcr)

RETI: Saccani (S) e Koridze (F).
SAN MICHELESE: Forino, Saccani, Gatti (Haskaj), Cavani (Pelorosso), Vaccondio, Meglioli, Bortolani (Pellesi), Galanti, Pioppi, Cristiani, Casta. Allenatore: Rossi
FOLGORE RUBIERA: Burani, Piacentini, Kouadio, Parenti (Sassi), Blotta, Paterlini, Durantini (Amrani), Bassoli, Neri (Romoli), Koridze, Corradini (Bruce). Allenatore: Simone Siligardi.

ARBITRO: Pace (assistenti Poli e Montagna).

NOTE: ammoniti Vacondio, Meglioli, Bortolani e Cristiani (S), Durantini (F).

Come previsto, quello tra San Michelese e Folgore Rubiera è stato un duello particolarmente impegnativo: ieri sera, al Comunale “Gottardi” di Casalgrande, sono

siligardi 4

Mister Simone Siligardi

serviti addirittura i calci di rigore per decretare la squadra vincitrice. Tuttavia, alla fine a far festa sono stati proprio i nostri beniamini: la compagine di mister Siligardi ha fornito una prova all’insegna del carattere, della tenacia e delle qualità tecniche, doti che le hanno permesso di prevalere sia pure sul filo di lana contro una tra le maggiori potenze del Torneo Cavazzoli. Con questa vittoria nei quarti di finale, la Folgore Juniores è riuscita a qualificarsi per le attesissime semifinali: appuntamento fissato per mercoledì prossimo 6 giugno al “Torelli” di Scandiano, quando i rubieresi si confronteranno con i pari età dell’Arcetana. Anche in questo caso, si tratterà di partita secca ad eliminazione diretta: la formazione che avrà la meglio accederà alle finali della 37esima edizione, previste per sabato 9 nella cornice dello stadio Mirabello a Reggio Emilia.

“Nel complesso, si tratta senza dubbio di un successo meritato da parte nostra – commenta Simone Piacentini, difensore della Folgore Rubiera – La San Michelese era senz’altro una

blotta per sito

Simone Blotta

tra le favorite per la conquista del titolo, ma noi abbiamo saputo affrontarla con grande brillantezza e chi ha seguito la partita lo sa bene. Nel corso dell’intero confronto, noi abbiamo saputo sviluppare una vivacità molto maggiore rispetto agli avversari: parlo anche della fase offensiva, e delle numerose occasioni da gol che siamo stati capaci di creare. Dopo il vantaggio di Koridze, purtroppo abbiamo subìto il pari in una delle rare incursioni sassolesi: comunque sia non ci siamo affatto persi d’animo, tant’è vero che poi i rigori ci hanno dato ragione. Adesso – prosegue Piacentini – questa vittoria rafforza ulteriormente anche il nostro morale: in vista del duello con l’Arcetana, la spinta

jacopo-burani

Il portiere Jacopo Burani

motivazionale che ci caratterizza è massima. I biancoverdi ci daranno parecchio filo da torcere, come testimonia anche la loro autorevole vittoria di ieri sera contro la Bagnolese: d’altro canto noi siamo pronti a far valere il gioco che meglio ci caratterizza, contraddistinto da grande compattezza e da ficcanti ripartenze veloci. Peraltro – evidenzia Simone – l’infermeria continua a darci indicazioni molto positive: l’unico giocatore al momento fuori per problemi fisici è Saverio Tavaglione, ma speriamo comunque di recuperarlo in vista di mercoledì”. A livello personale, Piacentini traccia un bilancio a tinte positive: “Questa stagione rubierese mi sta regalando parecchie soddisfazioni, e vincere il Cavazzoli rappresenterebbe davvero un fantastico finale di annata”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...