Eccellenza, il punto di mister Semeraro dopo gli allenamenti pre-raduno: “Il nostro cammino vero e proprio non è ancora iniziato, ma le indicazioni che ho ricavato sono già decisamente confortanti. Anche se siamo in un periodo vacanziero, abbiamo lavorato con i tre quarti della squadra in ciascuna seduta: una risposta davvero notevole in termini di partecipazione. Ci siamo concentrati sul lavoro atletico e aerobico, iniziando pure a impostare i primi rudimenti per quanto riguarda schemi e manovre di gioco”. Sull’agenda: “Stiamo lavorando per allestire un’amichevole entro il 26 agosto”

SEMERARO Alessandro (allenatore)

Mister Alessandro Semeraro

E’ ormai conto alla rovescia per il raduno ufficiale della Folgore Rubiera: la Prima squadra, che disputerà ancora una volta il campionato di Eccellenza, inizierà la preparazione il prossimo 16 agosto nella consueta cornice della Zona sportiva di via Mari. Tuttavia, nell’attesa, i nostri beniamini non sono affatto rimasti con le mani in mano: come è noto, in questi giorni si sono svolti tre allenamenti pre-raduno. I primi due appuntamenti in calendario hanno avuto luogo nelle serate del 25 e del 31 luglio: il calendario si è poi concluso giovedì scorso, 2 agosto.

“In buona sostanza non siamo nemmeno all’inizio del nostro cammino – commenta mister Alessandro Semeraro – Ad ogni modo, le impressioni che ho ricavato dal lavoro pre-raduno sono indubbiamente incoraggianti. Abbiamo lavorato con i tre quarti della squadra: ciascuna delle tre sedute è stata caratterizzata dalla partecipazione di 15-16 elementi. L’elenco dei giocatori presenti è cambiato di volta in volta, ovviamente a causa di ferie e impegni vari già presi in precedenza: tuttavia, considerando il periodo vacanziero, i ragazzi hanno fornito una risposta davvero consistente in termini di partecipazione”.

judmir-hoxha

Judmir Hoxha

Semeraro descrive quindi il programma che la Folgore ha seguito: “Ci siamo concentrati in primo luogo sulle attività atletiche e aerobiche – evidenzia il trainer rubierese – Di conseguenza, le indicazioni fornite dal preparatore Gabriele Iotti hanno rivestito grandissima importanza. Inoltre, abbiamo iniziato a studiare le prime mosse per quanto riguarda l’attuazione di schemi e manovre di gioco: siamo ovviamente ai rudimenti iniziali, perchè la squadra assumerà una vera e propria fisionomia solo quando cominceremo a lavorare a ranghi completi. Ho notato un forte impegno e una notevole concentrazione da parte di tutti: si tratta di aspetti che fanno senza dubbio ben sperare”. Nessun problema dal punto di vista fisico, o quasi: “C’è stata qualche noia soltanto per Judmir Hoxha, che ha accusato dei piccoli inghippi muscolari – spiega il tecnico veneziano – Sono però fastidi di poco conto, e dal 16 agosto anche lui sarà a piena disposizione della squadra”.

Stando alla bozza di calendario elaborata dal Comitato regionale, l’esordio ufficiale della Folgore Rubiera dovrebbe avvenire il 26 o il 29 agosto con il primo impegno di Coppa Italia: il “via” del campionato è invece collocato per il 2 settembre. La prossima settimana, o comunque entro Ferragosto, il Crer dovrebbe definire gironi e calendari di entrambe le competizioni: “Intanto – precisa Semeraro – stiamo lavorando per organizzare un’amichevole da svolgersi nella settimana tra il 19 e il 26″.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...