Anche la Folgore Juniores ha dato inizio al proprio cammino: stamattina il raduno al Centro sportivo “Tetra Pak”. Mister Ognibene: “E’ ancora troppo presto per prevedere gli equilibri di classifica. Al momento l’obiettivo di base è semplicemente quello di distinguerci in positivo, favorendo l’ulteriore crescita dei nostri ragazzi. Il campionato ci riserva un avvio molto impegnativo, ma le sfide con San Michelese e Pavullo dovranno darci ulteriore slancio nel mostrare fin da sùbito quanto valiamo”. Intanto sabato prossimo è prevista un amichevole in famiglia, sempre in via della Chiusa

Folgore Juniores - foto squadra 2

Foto di gruppo per la Folgore Rubiera Juniores durante il raduno di stamattina

Primo giorno di scuola per la Folgore Rubiera Juniores: come previsto, stamattina la squadra si è radunata al Centro sportivo “Tetra Pak” per svolgere il primo allenamento stagionale. Oggi, l’organico di mister Marco Ognibene non era a ranghi completi: c’è ancora qualche assenza legata a questo periodo di agosto ancora vacanziero, ma tra pochi giorni la Folgore potrà lavorare con tutti gli effettivi a propria disposizione.

folgore-juniores-mister-ognibene.jpg

Al centro, mister Marco Ognibene

Nell’imminente stagione agonistica, i nostri beniamini prenderanno parte al campionato regionale Figc di categoria: nella fattispecie, la Folgore è stata inserita nel raggruppamento C con altre 13 squadre. “Per il momento, l’obiettivo di base è semplicemente quello di costruire un cammino di spessore – spiega Ognibene – Più esattamente, puntiamo a favorire il più possibile il percorso di crescita che i nostri ragazzi stanno compiendo: sia dal punto di vista strettamente tecnico, sia per quello che riguarda gli aspetti caratteriali. Abbiamo una rosa numerosa, che peraltro comprende molti giocatori classe 2001: è vero che in campo ci vanno solo in 11, ma essuno deve avere la paura di sentirsi escluso o poco considerato. Con me, ciascun componente della squadra avrà l’opportunità di poter manifestare il proprio talento: tutto ciò, beninteso, a patto di mostrare impegno, concentrazione e costanza durante gli allenamenti”.

Folgore Juniores - allenamento 3

Una fase dell’allenamento odierno

Il calendario ufficiale riserva sùbito due insidie di non poco conto per la Folgore: il 15 settembre è infatti previsto il debutto sul campo della San Michelese, mentre una settimana più tardi l’agenda prevede la sfida casalinga con il Pavullo. Il confronto con la formazione appenninica si disputerà al “Valeriani” di Rubiera, impianto che nell’annata 2018/2019 sarà la sede di tutte le sfide casalinghe della nostra Juniores.

“In tutta sincerità, si tratta di un avvio non così agevole – rimarca il tecnico rubierese

Folgore Juniores - allenamento

In questa foto e nell’immagine in basso, altri due momenti della seduta di questa mattina

D’altronde, stiamo andando incontro a una stagione agonistica che sarà del tutto priva di partite cosiddette “facili”. Il nostro percorso in campionato partirà con due avversarie di primo piano, ma ciò non deve portarci a nutrire inutili ansie: al contrario, i duelli con San Michelese e Pavullo dovranno darci ulteriori motivazioni per iniziare a farci valere già nelle battute iniziali”. E sempre secondo Ognibene, non è ancora il momento per parlare di equilibri di classifica: “Per quelli c’è tempo, perchè le variabili da tenere in considerazione sono tantissime e spesso imprevedibili. Pensiamo solo a concentrarci a fondo sul lavoro che dobbiamo svolgere: solo i prossimi mesi ci diranno dove questa Folgore Juniores potrà ragionevolmente arrivare”. 

Intanto, sono già in programma alcuni appuntamenti precampionato: il primo è previsto per sabato prossimo 25 agosto, con un’amichevole in famiglia sempre al Centro sportivo “Tetra Pak” di via della Chiusa a Rubiera. Il 1° settembre nuovo test alla Tetra Pak, ma stavolta contro i pari età della Correggese: inoltre nella prima metà di settembre la Folgore sarà protagonista del Memorial “Corrado Chiari”, la tradizionale e prestigiosa competizione allestita dal Bibbiano San Polo.

Folgore Juniores - allenamento 4LA ROSA
Portieri: Lorenzo Loschi (classe 2000 – confermato), Matteo Oleari (2001 – dalla Us Rubierese Allievi).
Difensori: Lorenzo Comastri (2001 – dalla Rubierese Allievi), Mattia D’Ambrosio (2001 – dalla Rubierese Allievi), Marco Mattioli (2000 – conf.), Martino Melli (2001 – dalla Rubierese Allievi), Matteo Piredda (2001 – dalla Rubierese Allievi), Samuele Serpetti (2000 – conf.), Matteo Tarsia (2001 – dalla Rubierese Allievi), Matteo Teggi (2001 – dalla Rubierese Allievi).
Centrocampisti: Filippo Bonini (2001 – dalla Rubierese Allievi), Davide Chiossi (2001 – dallo Sporting Chiozza), Matteo Corcione (2001 – dalla Rubierese Allievi), Giacomo Parenti (2000 – conf.), Gabriele Romoli (2000 – conf.), Alessandro Ruggiero (2001 – dalla Tricolore Reggiana), Federico Sassi (2000 – conf.).
Attaccanti: Francesco Ardente (2001 – dalla Rubierese Allievi), Alex Corradini Gobbi (2000 – conf.), Marco Merendino (2001 – dalla Reggio Calcio), Alessandro Noviello (2001 – dalla Tricolore Reggiana), Francesco Valerio (2001 – dalla Rubierese Allievi), Ramzi Zarrouk (2001 – dalla Rubierese Allievi).
Allenatore: Marco Ognibene (nuovo). Viceallenatore: Francesco Varini.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...