Coppa Italia di Eccellenza, domani sera la Folgore ospita la Piccardo Traversetolo: per avere la sicurezza del passaggio del turno, i rubieresi hanno la vittoria come unico risultato utile. Semeraro: “Una competizione di rilievo, perchè rappresenta una grande opportunità per affinare e migliorare sempre più il nostro assetto di squadra”. Porrini ancora fuori, in dubbio Hoxha

Alessandro Porrini

Alessandro Porrini, indisponibile per il confronto di domani sera

La Folgore Rubiera non ha certo avuto molto tempo per festeggiare il successo di domenica scorsa: i nostri beniamini si sono imposti sul campo della Cittadella Vis San Paolo nel secondo turno di campionato, ma adesso è già tempo di pensare alla Coppa Italia di Eccellenza. Domani sera, mercoledì 12 settembre, la formazione di mister Semeraro scenderà in campo al “Valeriani”: in agenda c’è la sfida contro i parmensi della Piccardo Traversetolo, gara valevole per la terza e ultima giornata della prima fase. Fischio d’inizio alle ore 20.30.

Come è noto, i rubieresi sono inseriti nel girone triangolare C: le due partite precedenti, ossia Bagnolese-Folgore e Piccardo-Bagnolese, si sono chiuse entrambe con il punteggio di 2-2. L’accesso al tabellone successivo è riservato soltanto alla prima classificata: di conseguenza, il passaggio del turno sarà assegnato alla squadra che domani risulterà vittoriosa. In caso di pareggio, la situazione si complica: lo 0-0 e l’1-1 qualificherebbero la Bagnolese in virtù del maggior numero di gol segnati, mentre un nuovo 2-2 porterebbe al sorteggio da parte della Federazione. Qualsiasi altro risultato di parità, dal 3-3 in avanti, premierebbe invece la Piccardo: quando la quantità di reti messe a segno è la stessa, a far fede è infatti il maggior numero di gol realizzati in trasferta.

Di conseguenza, per essere sicura di proseguire il cammino in Coppa, la Folgore ha la vittoria come unico risultato utile a disposizione. I padroni di casa lo sanno bene, e sono pronti a difendere il titolo conquistato nella passata stagione: il 24 gennaio scorso, infatti, fu proprio la Folgore Rubiera a vincere la finalissima regionale disputata a Riccione contro il Castrocaro.

semeraro al

Mister Alessandro Semeraro

“Ora, però, è tempo di pensare alle tematiche attuali – commenta il trainer rubierese Alessandro Semeraro – Ovviamente, scenderemo in campo con la chiara intenzione di
proseguire l’efficace percorso che stiamo portando avanti in questo primissimo scorcio della stagione. Come ho già detto domenica scorsa, il nostro valore è ancora tutto da dimostrare: la Coppa è una buona occasione per consolidare e affinare ulteriormente i nostri assetti di squadra, anche in vista dei prossimi confronti di campionato. Di conseguenza, nessuna sottovalutazione: chi pensa che da parte nostra vi sia l’intenzione di snobbare la partita di domani è nettamente fuori strada”.

Per quanto concerne le notizie in arrivo dall’infermeria, sono da valutare le condizioni di Judmir Hoxha: l’attaccante di origine albanese è uscito acciaccato dal sintetico di San Prospero, e la sua presenza in campo contro la Piccardo resta in forse.

Di sicuro, invece, Alessandro Porrini non scenderà in campo nemmeno domani: lo scorso 2 settembre, nel turno inaugurale di campionato, era stato proprio il classe ’99 di scuola Sassuolo a siglare il gol-vittoria contro la Piccardo. Il giovane attaccante ha saltato anche il confronto con la Cittadella, a causa di un piccolo problema ad un piede che richiede 5 giorni di riposo. Porrini potrebbe tornare a disposizione domenica prossima nella sfida casalinga con la Rosselli Mutina (terza di campionato): comunque sia, al più tardi sarà sicuramente schierabile per il duello del 23 settembre sul campo del Nibbiano Valtidone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...