Folgore Juniores, il cammino in campionato riprende con una battuta d’arresto: i biancorossoblù pagano dazio a Castelnovo Monti, ma le speranze di conquistare i play off restano vive e tangibili

Folgore Juniores - mister Ognibene

Al centro, mister Ognibene al lavoro con la squadra

Il cammino della Folgore Rubiera Juniores in campionato riprende purtroppo con una sconfitta. Ieri, sul sintetico di Castelnovo Monti, i nostri beniamini sono tornati in campo dopo due sabati di stop agonistico: come è noto, le avverse condizioni meteorologiche delle scorse settimane hanno costretto a una pausa così prolungata. I padroni di casa dell’Atletico Montagna si sono imposti per 1-0, con gol messo a segno da Zannoni: fin dall’inizio si sapeva che la trasferta appenninica sarebbe stata complessa per la Folgore, e così è effettivamente stato. Con il successo di ieri, i gialloblù bismantovini hanno infatti ottenuto la quarta affermazione nelle ultime cinque gare: un ruolino di marcia davvero notevole, che ha portato i castelnovini a ridosso della zona play off.

Per i rubieresi si tratta di un battuta d’arresto amara, che tuttavia non pregiudica affatto le chance biancorossoblù di approdare agli spareggi regionali: ora il 2° posto dista 9 lunghezze dalla compagine di mister Marco Ognibene, ma non va dimenticato che a breve la Folgore dovrà recuperare ben due incontri.

Folgore Juniores - allenamento

La nostra Juniores in allenamento

Altri risultati del 19° turno: Vezzano-Maranello 4-0, Scandianese-Fiorano 2-2, Arcetana-Casalgrandese 2-2, Pgs Smile-Pavullo 1-3, Castellarano-Castelvetro 2-2, Formigine Rosselli Mutina-San Michelese 3-1.

Classifica del campionato Juniores regionale – girone C: Formigine Rosselli Mutina 42 punti; Castellarano 38; Castelvetro 35; Atletico Montagna 32; Folgore Rubiera** 29; Maranello* 26; Vezzano*, Fiorano e Scandianese 25; San Michelese* 24; Arcetana 17; Pavullo e Pgs Smile* 14; Casalgrandese 13 (ogni asterisco rappresenta una partita in meno).

Adesso, i biancorossoblù avranno un’occasione di riscatto già nell’immediato: la Folgore tornerà infatti in campo martedì sera, per il recupero della 17esima giornata contro il Vezzano. Il duello di dopodomani si disputerà sul sintetico “Bonacini” di Reggio Emilia, con fischio d’inizio alle ore 20,30.

A seguire, si tornerà al “Valeriani”: sabato prossimo, 16 febbraio, i biancorossoblù daranno vita all’attesissimo derby contro la Scandianese. Un duo di gare che dirà parecchio sulle reali possibilità rubieresi di agganciare i play off.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...