Folgore Juniores, battuta d’arresto: la Pgs Smile sbanca il “Valeriani”, ma i play off restano ancora un obiettivo raggiungibile per i rubieresi. Sabato il derby di Villalunga

Folgore Juniores - allenamento

La Folgore Juniores in allenamento

Nuova battuta d’arresto per la Folgore Rubiera Juniores, la terza nelle ultime cinque partite. Ieri sera, al “Valeriani”, si è disputato il recupero della 18esima giornata contro la Pgs Smile: il pronostico della vigilia è stato sovvertito, come spesso sta accadendo in questo girone C regionale. Nella fattispecie, i formiginesi hanno avuto la meglio con il punteggio finale di 0-1: uno stop senza dubbio pesante per i biancorossoblù, che però restano ancora in lizza per tornare rapidamente a recitare un ruolo nell’alta graduatoria. Dopo lo stop di ieri, il 2° posto dista 6 lunghezze dai nostri beniamini: una distanza rilevante ma non certo abissale, specie considerando che la stagione regolare prevede ancora 6 turni. Peraltro la Folgore deve ancora affrontare il duello diretto con il Castellarano, previsto per il 2 marzo sempre al “Valeriani”.

Come è noto, i primi due piazzamenti garantiscono l’accesso ai play off regionali: tuttavia bisogna tenere d’occhio anche la terza piazza, che a fine stagione può aprire comunque le porte degli spareggi attraverso un ripescaggio. In questo caso, a passare il turno saranno le due migliori terze dei sette gironi emiliano-romagnoli: la Folgore Rubiera deve quindi riprendere a macinare punti con convinzione, perchè la strada verso i play off è tutt’altro che sbarrata o compromessa.

Folgore Juniores - mister Ognibene

Al centro, mister Marco Ognibene

Proprio per questa ragione, la mente dei biancorossoblù è già rivolta al prossimo confronto di campionato. Sabato 23 febbraio, dalle ore 15, la Folgore sarà di scena sul sintetico “cav. Corradini” di Villalunga: l’avversaria di turno sarà la Casalgrandese, attuale fanalino di coda della graduatoria e quindi assetata di preziosi punti-salvezza. Anche se i padroni di casa sono in arrivo da 6 turni senza vittorie, i biancoblù hanno comunque effettuato consistenti miglioramenti rispetto a inizio stagione: sia sul piano del gioco, sia sotto l’aspetto della fibra caratteriale. I biancorossoblù di Ognibene sono quindi attesi da un’ulteriore prova di maturità: il derby del Secchia sarà un vero e proprio appuntamento cruciale per le ambizioni di questa Folgore Juniores.

* * *

Questa la nuova classifica del campionato Juniores regionale (girone C), dopo 20 gare disputate: Formigine Rosselli Mutina 45 punti; Castellarano 41; Castelvetro e Atletico Montagna 35; Folgore Rubiera 33; San Michelese 28; Vezzano, Fiorano, Scandianese e Maranello 26; Pgs Smile 20; Arcetana 18; Pavullo 14; Casalgrandese 13.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...