Folgore Juniores, giornata da dimenticare: il Castellarano sbanca il “Valeriani”, e ora i play off sono pressochè irraggiungibili

Folgore Juniores - allenamento

La Folgore Juniores mentre si allena

Un sabato davvero da dimenticare per la Folgore Juniores: ieri, allo stadio “Valeriani”, i rubieresi hanno largamente pagato dazio contro il Castellarano secondo della classe. Nella fattispecie, gli azulgrana si sono imposti con il punteggio di 0-5: per la cronaca i gol portano le firme di Lusoli (doppietta), Forti, Piccinini e Sana.

Un vero peccato, perchè i biancorossoblù avevano la grande occasione di uscire brillantemente da un periodo difficile sotto l’aspetto dei risultati: oltre a essere un’affermazione di grande prestigio, una vittoria contro la fuoriserie Castellarano avrebbe permesso di rinvigorire con slancio le speranze di raggiungere i play off. Invece, adesso le ambizioni della Folgore di raggiungere gli spareggi regionali si sono annullate quasi del tutto.

LOGOAl termine della stagione regolare mancano 4 turni, e adesso i nostri beniamini distano addirittura 12 lunghezze dal secondo posto: una distanza pressochè incolmabile, specie considerando la qualità del rendimento che il Castellarano sta sviluppando da ormai parecchie settimane. La Folgore Rubiera potrebbe tornare in gioco per la terza piazza: tuttavia verranno ripescate solo le due migliori terze dei sette raggruppamenti emiliano-romagnoli, e dunque i numeri non autorizzano a nutrire grandi speranze. Al massimo i biancorossoblù potrebbero centrare la medaglia di bronzo con 45 punti: una cifra che appare insufficiente per ottenere l’ammissione ai play off, specie considerando che due terze di altri gironi (Castelnovese/Meletolese e Castellana Fontana) hanno raggiunto già adesso quota 45.

Ad ogni modo, la stagione della squadra di Marco Ognibene ha ancora parecchio da dire: la Folgore dovrà onorare al meglio gli ultimi impegni di campionato, in modo da presentarsi con un ottimo “biglietto da visita” all’altro grande appuntamento della stagione. Come è noto, si tratta del Torneo Aldo Cavazzoli: un vero e proprio secondo campionato per gli Juniores reggiani. I biancorossoblù si prepareranno in modo accurato, con l’intento di centrare quell’impresa che lo scorso anno sfuggì di un soffio: nel 2018 infatti la Folgore Juniores arrivò alla finalissima, dove però venne sconfitta dal Bibbiano San Polo.

* * *

Gli altri risultati del 22° turno sono Fiorano-Atletico Montagna 2-0, Maranello-Scandianese 1-2, Castelvetro-Casalgrandese 4-0, Formigine Rosselli Mutina-Arcetana 2-1, Pavullo-Vezzano 1-1, San Michelese-Pgs Smile 2-3.
Classifica del campionato Juniores regionale – girone C: Formigine Rosselli Mutina 51 punti; Castellarano 45; Castelvetro 41; Atletico Montagna 35; Folgore Rubiera 33; Scandianese 32; Vezzano e Fiorano 30; San Michelese 28; Maranello 26; Pgs Smile 23; Arcetana 18; Casalgrandese 16; Pavullo 15 (Atletico Montagna e Maranello hanno una partita in meno).

Sabato prossimo, i nostri beniamini saranno impegnati sul campo di un’Arcetana in piena lotta per la salvezza.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...