Eccellenza, pareggio rocambolesco per la Folgore Rubiera. Milos Malivojevic segna in avvio di gara, poi la San Michelese piazza la freccia: il definitivo 2-2 giunge in pieno recupero, con la firma di capitan Dallari. Mister Semeraro: “Nel complesso un punto guadagnato, contro una tra le formazioni meglio attrezzate e competitive di questo girone A. Noi stiamo continuando a onorare la stagione fino in fondo, e lo stesso accadrà domenica prossima nel turno conclusivo contro il Pallavicino”

DALLARI OMAR

Omar Dallari, autore del 2-2

SAN MICHELESE – FOLGORE RUBIERA 2 – 2
RETI: 8’pt Milos Malivojevic (F), 12’pt e 15’st Habib (S), 50’st Dallari (F).
SAN MICHELESE: Giaroli, Ferrari (dal 17’st Vacondio), Saccani (dal 38’st Galanti), Lartey (dal 29’st Pane), Salomone, Ristori, Caselli, Cristiani (dal 10’st Gatti), Habib, Casta (dal 26’st Zocchi), Puglisi. A disp.: Righi, Cinelli, Morra, Tzvetkov. Allenatore: Enrico Frigieri.
FOLGORE RUBIERA: Lanzotti, Blotta, Paglia (dal 27’st Dallari), Rinieri, Ficarelli, Tognetti, Hoxha, Agrillo (dal 41’st Dosso), Durantini (dal 15’st Vena), Milos Malivojevic, Porrini. A disp.: Burani, Bassoli, Zogu. Allenatore: Alessandro Semeraro.
ARBITRO: sig.ra Chis di Imola (assistenti Pascale e Spartisano)
NOTE: spettatori 150 circa. Ammoniti Lartey e Cristiani (S), Blotta, Hoxha e Durantini (F). Espulso al 7’st Ficarelli (F) per intervento su Habib.

MALIVOJEVIC MILOS

Milos Malivojevic, che ha portato in vantaggio la Folgore

L’ultima trasferta stagionale della Folgore Rubiera si chiude con un pareggio, conquistato in extremis: oggi i biancorossoblù hanno impattato sul sintetico “Zanti” di San Michele dei Mucchietti, in occasione del 33° turno di Eccellenza. Parlando più nel dettaglio della cronaca, la sfida si rivela molto veloce fin dalle prime battute: si assiste a un vero e proprio botta e risposta, con il vantaggio rubierese e l’immediata risposta dei biancoverdi di casa. Nella fattispecie il primo spunto vincente è quello di Milos Malivojevic, che porta in vantaggio la Folgore con un guizzo dei suoi: a stretto giro arriva tuttavia il pareggio dell’ex di turno Giovanni Habib, in rete per l’1-1 con un astuto colpo di testa. A inizio ripresa, Ficarelli interviene su Habib e rimedia un cartellino rosso diretto: i biancorossoblù restano così in 10, ma nonostante ciò riescono comunque a mantenere quell’apprezzabile intensità di gioco già mostrata nelle precedenti fasi del confronto. Inoltre Habib realizza il momentaneo vantaggio della San Michelese, ancora una volta con un imperioso colpo di testa: tuttavia la Folgore non si arrende mai fino agli ultimissimi istanti, e al 50′ il capitano Omar Dallari si rende autore della punizione che decreta il definitivo 2-2. In questo modo i rubieresi salgono a quota 52 in classifica, e con un turno di anticipo maturano la certezza di chiudere la stagione al 6° posto.

Alessandro Semeraro

Mister Alessandro Semeraro

“Osservando l’andamento della gara, si tratta senz’altro di un punto guadagnato – commenta Alessandro Semeraro, trainer della Folgore Rubiera – Comunque sia, al di là di questo, si tratta di un punto che ha comunque grande valore: abbiamo impattato sul campo di un’avversaria che sa giocare a calcio nel vero senso del termine. Per giunta, la San Michelese è tra le squadre del girone A che hanno totalizzato più punti nella fase di ritorno: un dato, questo, che la dice lunga sull’oggettivo valore del pareggio odierno. Peraltro siamo riusciti a portarci sul 2-2, pur giocando in 10 contro 11 per larghi tratti della sfida. Oggi, ci sarebbe inoltre da discutere su alcune decisioni relative all’arbitraggio: ad ogni modo, non è certo il caso di stare troppo a polemizzare. Quanto al resto – prosegue Semeraro – non posso che ribadire tutto ciò che ho già espresso nelle settimane precedenti: la nostra ferma intenzione è quella di continuare a sviluppare fino in fondo un calcio efficace, determinato e convincente. Sono certo che succederà così anche domenica prossima, quando chiuderemo il campionato ospitando al “Valeriani” il Pallavicino”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...