Juniores, domani la Folgore debutta nel 38° Torneo “Aldo Cavazzoli”: biancorossoblù a Cavriago, per affrontare i padroni di casa targati Sporting. L’attaccante rubierese Alex Corradini Gobbi: “Ieri ho esordito in Eccellenza, e si tratta di una gratificazione che mi dà ulteriore slancio in vista degli impegni che ci attendono. A livello di squadra, abbiamo le carte in regola per arrivare a raggiungere quella continuità di risultati positivi che a volte in questa stagione ci è mancata”

CORRADINI

Alex Corradini Gobbi, attaccante della Folgore Rubiera Juniores

Ieri è calato il sipario sul percorso stagionale della Prima squadra, ma l’annata agonistica della Folgore Rubiera Juniores ha ancora parecchio da dire: domani sera i biancorossoblù debutteranno nella 38esima edizione del Torneo “Aldo Cavazzoli”, organizzato come sempre dalla Asd Falkgalileo.

Come è noto, i nostri beniamini sono stati inseriti nel girone preliminare A: quattro le squadre in lizza, che si confronteranno attraverso un calendario composto da gare di sola andata. Al termine, l’accesso agli ottavi di finale verrà assegnato soltanto alle prime due classificate di ciascun gruppo.

La formazione allenata da Marco Ognibene comincerà lontano dalle mura amiche: a partire dalle ore 21 di domani, la Folgore sarà infatti di scena al Parco dello Sport di Cavriago contro i padroni di casa targati Sporting. “Non abbiamo problemi legati all’infermeria – evidenzia l’attaccante rubierese Alex Corradini GobbiSiamo pronti per andare alla convinta ricerca di un esordio vincente: la forma fisica della squadra è davvero soddisfacente, e inoltre possiamo contare sulla giusta carica motivazionale. A essere sincero, lo Sporting Cavriago è avversaria che non conosciamo benissimo: d’altro canto, al di là della tipologia di gioco che verrà proposta dagli avversari, credo che la nostra missione primaria stia nel concentrarsi al massimo sulle potenzialità tecnico-agonistiche che ci caratterizzano”.

Folgore Juniores - allenamento 3

La Folgore Juniores al lavoro sotto la direzione di mister Marco Ognibene

“Durante il campionato regionale Figc abbiamo complessivamente ben figurato, ma in alcuni periodi ci siamo rivelati discontinui sul piano del rendimento – prosegue Corradini Gobbi – Ora, è arrivato il momento di superare questo problema: in questi giorni stiamo lavorando con uno spirito di squadra ulteriormente rinforzato, e ciò fa senza dubbio ben sperare. Penso proprio che la compattezza dell’organico sarà tra le vere chiavi di volta a nostro favore: un elemento di grandissima importanza, per aiutarci a trovare quella continuità di risultati positivi che adesso ci serve”.

Davide Chiossi

Il centrocampista biancorossoblù Davide Chiossi

“Oltretutto – evidenzia l’attaccante della Folgore – potremo contare su alcuni rilevanti innesti dalla Prima squadra: un motivo in più per essere ragionevolmente ottimisti, non solo per il passaggio del turno ma anche nell’ottica dell’intero Torneo. Come ricorderete lo scorso anno siamo arrivati a un passo dal trionfo, perdendo soltanto in finale: stavolta sarebbe bello provare a completare l’opera vincendo il trofeo, anche se adesso dobbiamo andare doverosamente cauti sul piano dei pronostici. Il Cavazzoli è per sua natura imprevedibile: noi abbiamo comunque i mezzi per affrontarlo con efficacia, e ora dobbiamo soltanto lavorare con una determinazione accompagnata da una forte dose di irrinunciabile umiltà”.

Tra l’altro, Alex Corradini Gobbi proviene da una domenica di grande importanza a livello personale: ieri l’attaccante classe 2000 ha infatti esordito a livello di Eccellenza, giocando i minuti finali della vittoriosa sfida casalinga contro il Pallavicino. “Un momento molto significativo per me, che indubbiamente costituisce una gratificante soddisfazione – commenta il diretto interessato – Ringrazio sinceramente la società, i miei compagni di squadra e gli staff tecnici di entrambe le formazioni, Eccellenza e Juniores: sono qui a Rubiera da tanto tempo, e l’esordio in Eccellenza non fa che darmi ulteriore slancio in vista di questo Cavazzoli”.

big_1462122545LOGOCAVAZZOLI_DEFINITIVO_COLORELa prima giornata del girone A si completerà giovedì prossimo 9 maggio, con Virtus Libertas-Fidentina (a Sant’Ilario). A seguire, la Folgore Rubiera sarà attesa da due confronti casalinghi: il 14 maggio al “Valeriani” ci sarà la Virtus Libertas, mentre il 21 i biancorossoblù ospiteranno i borghigiani. 

* * *

YOUNG BOYS. Da segnalare anche l’impegno dell’Us Rubierese, che sarà di scena nel Torneo Cavazzoli Young Boys con la propria squadra Giovanissimi. Anche i biancorossi affronteranno il gruppo A: domani, sempre al Parco dello Sport di Cavriago, è previsto il confronto con la Piccardo Traversetolo. Fischio d’inizio in agenda per le ore 19,45.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...