Folgore Juniores, domani la seconda giornata del “Cavazzoli”. Al Valeriani è attesa la Virtus Libertas: vincendo, i biancorossoblù potrebbero addirittura volare agli ottavi con un turno di anticipo. Il centrocampista rubierese Alessandro Porrini: “Anche in questo Torneo, ci presentiamo con un organico senza dubbio di valore. Purtroppo io dovrò saltare le prossime due partite: tuttavia, ciò non scalfisce affatto la mia fiducia nei confronti della squadra che abbiamo. La griglia di partenza di questa edizione è molto impegnativa: d’altro canto, stiamo costruendo le condizioni giuste per arrivare a concretizzare un lungo cammino di successi”

PORRINI ALESSANDRO

Alessandro Porrini

Domani sera, martedì 14 maggio, il Torneo “Aldo Cavazzoli” giungerà alla seconda giornata della fase preliminare: dopo la vittoria nel turno inaugurale, 1-3 sul campo dello Sporting Cavriago, la Folgore Rubiera Juniores ha fatto un ulteriore pieno di energie motivazionali che sarà molto utile in vista della prossima sfida. Peraltro, stavolta la compagine di Marco Ognibene sarà di scena sul terreno amico del “Valeriani”: a partire dalle ore 21, i biancorossoblù affronteranno la Virtus Libertas. La posta in palio è davvero rilevante: i padroni di casa andranno alla ricerca di un successo che potrebbe consentire di raggiungere gli ottavi con un turno di anticipo, mentre la formazione di Pieve Modolena vorrà vincere per non rischiare di abbandonare anzitempo i sogni di gloria. Peraltro, sei giorni fa la Virtus è arrivata vicinissima al successo contro la blasonata Fidentina: alla fine si sono imposti i borghigiani, ma soltanto per 2-3.

big_1462122545LOGOCAVAZZOLI_DEFINITIVO_COLORE“Questa Folgore Juniores che sta affrontando il “Cavazzoli” promette davvero molto bene – commenta il centrocampista rubierese Alessandro Porrini Innanzitutto, noi che siamo in arrivo dalla Prima squadra ci siamo già calati al meglio nella dimensione di questo Torneo. Inoltre, possiamo contare su parecchi ragazzi che in questa stagione hanno avuto un ruolo da protagonisti nel campionato Juniores Figc. Si tratta di giocatori contraddistinti da ottime prospettive: non a caso, ciascuno di loro è sempre molto attento nell’ascoltare e seguire i consigli che provengono da chi quest’anno ha fatto l’Eccellenza”.

Il discorso passa poi a toccare la gara di esordio, disputata martedì scorso: “Nei 40 minuti iniziali abbiamo dovuto studiare non tanto gli avversari, ma soprattutto noi stessi – evidenzia Porrini – Del resto si trattava del nostro esordio ufficiale in questa 38esima edizione, e dunque sulle prime è stato necessario trovare quel necessario amalgama tra le varie componenti della squadra. Tuttavia, si tratta di un’operazione che abbiamo saputo concretizzare in tempi relativamente brevi: già nella ripresa si è vista in campo una Folgore più precisa ed efficace, che così è riuscita a legittimare pienamente la conquista dei tre punti”.

DOSSO KADER

L’attaccante Kader Dosso

In vista di domani sera, resta il dubbio legato alle condizioni fisiche di Niccolò Vena: inoltre, proprio Porrini sarà sicuro assente. “Per motivi personali, sarò fuori Rubiera sia domani sia martedì 21 – spiega il centrocampista – Di conseguenza, potrò tornare in campo solo se dovessimo qualificarci agli ottavi di finale. Mi dispiace davvero di saltare le prossime due partite, ma io continuo a mantenere un ragionevole ottimismo sulle sorti di questa Folgore: la nostra squadra ha davvero tutte le caratteristiche che servono non soltanto per passare il turno, ma anche per provare ad arrivare fino in fondo alla competizione. Ovviamente vincere il titolo non sarà semplice – prosegue Alessandro – Del resto, la griglia di partenza comprende anche delle squadre di livello nazionale come Correggese e Lentigione. Comunque sia, i timori reverenziali non abitano affatto a Rubiera”. E a proposito degli ottavi, Porrini non ha preferenze in merito all’avversaria da affrontare: “Quando si arriva alle fasi conclusive, non esistono rivali più o meno agevoli da sfidare. Ogni partita nasconde crescenti insidie: la chiave per il successo sta proprio nel saperle affrontare non solo con grande efficacia sotto l’aspetto tecnico-agonistico, ma pure con la giusta mentalità caratteriale. In entrambi i casi, questa Folgore Rubiera ha i numeri che servono per regalare molti motivi di soddisfazione a chi la segue”.

Domani sera si giocherà anche Fidentina-Sporting Cavriago (a Cavriago). Classifica del girone B: Folgore Rubiera e Fidentina 3 punti; Virtus Libertas e Sporting Cavriago 0. La formula prevede gare di sola andata: al termine del raggruppamento, l’accesso agli ottavi di finale sarà assegnato soltanto alle prime due classificate.

* * *

CAVAZZOLI YOUNG BOYS. Il duello Juniores tra Folgore e Virtus Libertas sarà preceduto della sfida tra i Giovanissimi della Rubierese e i pari età parmensi del Fraore: anche questa sfida si disputerà domani al “Valeriani”, ma a partire dalle ore 19,45. Dopo la pur onorevole sconfitta della settimana scorsa con la Piccardo Traversetolo, i biancorossi di Roberto Cavalletti hanno il compito di mettere a segno una chiara vittoria: in caso contrario, l’obiettivo rappresentato dalla qualificazione potrebbe svanire in anticipo. Nella prima giornata, il Fraore ha riportato una secca sconfitta contro lo Juventus Club Parma (6-1): la Rubierese ha quindi un’imperdibile occasione per rimanere in piena corsa in ottica ottavi.

Domani si giocherà anche Juventus Club Parma-Piccardo Traversetolo (a Cavriago). Classifica del girone A: Juventus Club Parma e Piccardo Traversetolo 3 punti; Fraore e Rubierese 0. Anche nel Torneo Cavazzoli Young Boys, il regolamento della prima fase prevede gare di sola andata: passeranno il turno le prime due classificate.

Il sito ufficiale del torneo è www.torneocavazzoli.it .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...