Torneo Cavazzoli, la Folgore Rubiera Juniores vola agli ottavi con una giornata di anticipo. I biancorossoblù si impongono anche nella sfida casalinga contro la Virtus Libertas: in gol Alex Corradini e Niccolò Vena. Mister Ognibene: “Bene per la qualificazione, ma adesso non possiamo certo giocare ad accontentarci. Nonostante questa doppia vittoria, possiamo e dobbiamo fare di più: sia sul piano del gioco, sia per quanto riguarda la collaborazione tra vari reparti. Martedì prossimo ospiteremo la Fidentina, nella sfida che metterà in palio il 1° posto all’interno del girone A: sarà una tangibile e utile occasione per migliorare”

VENA NICCOLO'

Niccolò Vena, in gol durante la ripresa

FOLGORE RUBIERA – VIRTUS LIBERTAS

2 – 1

RETI: Corradini (F), Vena (F), Boukal (V).
FOLGORE RUBIERA: Burani, Blotta, Ferrari, Bassoli, Serpetti (Merendino), D’Ambrosio, Di Mattia, Parenti (Bonini), Corradini, Chiossi (Vena), Dosso (Melli). A disp.: Oleari, Tarsia, Piredda, Corcione. Allenatore: Marco Ognibene.
VIRTUS LIBERTAS: Foderaro, Boughlal (Palladini), Bucci (Falbo), Garà, Costi, Pellicciari, Alaa (Ierardi), Gialdi (De Pillo), Del Prete (Caffarri), Boukal, Amrani. A disp.: Scialdone, Massaro, Toschi, Sassi. Allenatore: Patrick Veneselli.
ARBITRO: Valentino.
NOTE: ammonito Boukal (V), espulso Foderaro (V).

corradini gobbi 2

Alex Corradini Gobbi, attaccante della Folgore Rubiera Juniores

Serata trionfale per la Folgore Rubiera Juniores: con il successo ottenuto ieri al “Valeriani” contro i pari età della Virtus Libertas, i biancorossoblù hanno guadagnato la certezza di accedere agli ottavi di finale del 38° Torneo “Aldo Cavazzoli”. L’obiettivo è stato centrato con una giornata di anticipo rispetto alla conclusione della fase preliminare: ciò la dice lunga sulla qualità del lavoro che i nostri beniamini stanno portando avanti anche in questo segmento finale della stagione agonistica.

Come è noto, il cammino rubierese all’interno della prestigiosa competizione è iniziato la scorsa settimana: nell’occasione, la Folgore ha piazzato il blitz sul non facile campo dello Sporting Cavriago. Ora, questo nuovo successo permette di restare a punteggio pieno nel girone A: la vittoria sulla coriacea Virtus Libertas è arrivata grazie ai gol messi a segno da Alex Corradini Gobbi e Niccolò Vena.

Folgore Juniores - mister Ognibene

Mister Ognibene (al centro) mentre dirige la squadra

Mister Marco Ognibene è ovviamente soddisfatto per il risultato ottenuto: tuttavia il tecnico biancorossoblù non rinuncia a spronare i suoi, convinto del fatto che questa Folgore Juniores possa e debba fare ancora meglio. “Siamo in arrivo da una doppia affermazione che senza dubbio ci rende molto contenti – spiega l’allenatore – D’altro canto, credo anche che non sia ancora il caso di abbondare con i festeggiamenti: anche ieri sera, potevamo fare senz’altro di più rispetto a ciò che si è visto in campo. Di certo, avevamo l’attenuante di dover fare i conti con pesanti assenze: oltre ad Alessandro Porrini, mancavano anche Mattia Paglia e Lorenzo Durantini. D’altronde – rimarca Ognibene – non possiamo certo giocare ad accontentarci. Da ora in avanti il percorso diventerà sempre più complesso, e proprio per questo dovremo migliorare: sia sul piano del gioco, sia sotto l’aspetto della collaborazione tra i vari reparti”.

PAGLIA MATTIA

Mattia Paglia: contro la Fidentina, si confida in un suo rientro

Il programma del girone A si concluderà martedì prossimo, 21 maggio: dalle ore 21 la Folgore sarà nuovamente impegnata al “Valeriani”, per sfidare l’altra capolista Fidentina. “Anche se la nostra qualificazione, siamo attesi da un confronto che vale comunque parecchio – rimarca Ognibene – Il nostro obiettivo primario sarà quello di conquistare definitivamente il primo posto nel gruppo A, in modo da guardare con ulteriore fiducia alle fasi successive della competizione. Per adesso, non ho preferenze in merito all’avversaria da affrontare negli ottavi: prima bisogna pensare a battere una rivale di indubbio spessore come la Fidentina, e tutte le altre considerazioni potranno arrivare soltanto in seguito”. Martedì la Folgore Rubiera sarà nuovamente priva di Alessandro Porrini: “Non potremo contare neanche su Vena – evidenzia il mister – Contro la Virtus Libertas, Niccolò è entrato in campo soltanto nella ripresa in quanto reduce da infortunio: a fine gara era un po’ malconcio, e quindi ritengo che nella prossima sfida sarà necessario tenerlo a riposo. In compenso, con la Fidentina potremo contare sul sicuro rientro di Durantini: speriamo inoltre di recuperare Paglia”.

Ieri sera si è giocata anche Fidentina-Sporting Cavriago 4-1. Classifica del girone A: Fidentina e Folgore Rubiera 6 punti; Virtus Libertas e Sporting Cavriago 0. Al termine di questo raggruppamento, la prima classificata affronterà ad Albinea la seconda del gruppo D (Bibbiano San Polo, Vezzano, Masone o Sant’Ilario): la seconda in graduatoria giocherà invece a Sant’Ilario con la squadra che primeggerà nel tabellone G (Reggio Audace, Celtic Boys Pratina, Langhiranese, Scandianese). Gli ottavi di finale sono previsti per martedì 28 maggio.

* * *

logo_torneo4CAVAZZOLI YOUNG BOYS. Ieri sera, prima della sfida Juniores, il “Valeriani” ha anche ospitato il confronto tra i Giovanissimi dell’Us Rubierese e quelli del Fraore: in questo caso, la partita era valevole per la seconda giornata del Torneo Aldo Cavazzoli Young Boys. Il confronto si è chiuso con un pareggio che ridimensiona notevolmente le speranze biancorosse di accedere agli ottavi: tuttavia, la formazione di Cavalletti ha ancora una flebile speranza di raggiungere la fase successiva. Il girone A si concluderà martedì prossimo: per vedere la Rubierese agli ottavi di finale, dovrà verificarsi una tripla condizione. Innanzitutto, al “Valeriani” i padroni di casa avranno il compito di superare la corazzata Juventus Club Parma: il fischio d’inizio del confronto è previsto per le ore 19,45. Contemporaneamente, sarà anche necessario che il Fraore vada a vincere il confronto con la Piccardo Traversetolo. A quel punto, bisognerà sperare che il conteggio della differenza reti sia ancora a favore dei biancorossi: ora la Rubierese è infatti a -1, mentre il Fraore è collocato a -5.

Intanto, questo è il tabellino della gara di ieri:

RUBIERESE – FRAORE 2 – 2

RETI: Marino (R), autorete del Fraore (R), Ancorati (F), Novellino (F).
RUBIERESE: Coppolecchia, Bertoldi, Mejri (Aguzzoli), Gallo, Rizzello, Fontanesi, Scognamillo, Panari (Ferrari), Marino, Yeboah, Fajetti (Ducatelli). A disp.: Lanzi, Denti. Allenatore: Roberto Cavalletti.
FRAORE: Ghidoni (Ganrilan), Pattacini (Tarasconi), Cavalieri, Unali (Dal Re), Ajdni, Capetta, Lanzi (Ancorati), Cavatorta, Busi (Seone), Zefirini (D’Assaro), Novellino. Allenatore: Pastori.
ARBITRO: Panariello.
NOTE: ammoniti Ajdini (F) e Ancorati (F). Penalty game: 2-3 per il Fraore.

L’altro risultato della seconda giornata è Juventus Club Parma-Piccardo Traversetolo 2-0. Classifica del girone A: Juventus Club Parma 6 punti; Piccardo Traversetolo 3; Fraore e Rubierese 1.

Il sito ufficiale del torneo è www.torneocavazzoli.it .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...