Torneo Cavazzoli, per stavolta vince solo il maltempo. L’ottavo di finale tra Folgore Juniores e Vezzano è stato rimandato a domani sera: si giocherà al “Comunale” di Quattro Castella, sempre dalle ore 21

LOGOQuesta volta, il maltempo è l’unico vincitore: le abbondanti piogge di ieri sera hanno completamente bloccato il programma del 38° Torneo “Aldo Cavazzoli”. In agenda c’era la disputa degli ottavi di finale: la Folgore Rubiera Juniores avrebbe dovuto affrontare al “Valeriani” i pari età del Vezzano, ma l’inclemenza delle condizioni meteo ha portato gli organizzatori della Asd Falkgalileo a rinviare l’intero programma di partite.

Adesso gli ottavi sono stati riprogrammati per domani sera, giovedì 30 maggio. I nostri beniamini affronteranno la formazione matildica sempre a partire dalle ore 21: c’è però una variazione per quel che riguarda il campo di gioco, che non sarà più il “Valeriani”. Nella fattispecie, il duello verrà disputato sul terreno del “Comunale” di Quattro Castella. Il tutto sperando sempre in una situazione più favorevole sul piano della meteorologia, visto che il maltempo sta continuando a imperversare pure in queste ore.

Ovviamente, anche il programma dei quarti di finale ha subìto uno slittamento in avanti. In caso di successo contro il Vezzano, la compagine di mister Marco Ognibene tornerà in campo sabato 1° giugno al “Gottardi” di Casalgrande: nell’occasione, dalle ore 21 la Folgore Rubiera sfiderebbe la formazione che risulterà vincente nell’ottavo di finale tra Correggese e Castelnovese/Meletolese.

Come sempre, sul sito www.torneocavazzoli.it potete trovare il programma completo della competizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...