Eccellenza, un altro rinnovo per la Folgore Rubiera San Fao: Alessandro Porrini, centrocampista di stampo offensivo, resta in biancorossoblù anche nella prossima stagione

PORRINI ALESSANDRO

Alessandro Porrini, che resta alla Folgore Rubiera San Fao

Un’altra riconferma per la Folgore Rubiera San Fao, la nona in ordine di tempo: nel prossimo campionato di Eccellenza, mister Semeraro potrà ancora fare affidamento su Alessandro Porrini. Centrocampista di stampo offensivo classe ’99, Porrini ha saputo destare ottime impressioni lungo tutta la stagione 2018/2019, siglando 4 gol: peraltro, lui ha anche messo a segno quella che è stata la prima rete biancorossoblù in campionato. Lo scorso 2 settembre, i nostri beniamini inaugurarono il proprio cammino nel girone A ottenendo una brillante vittoria interna sulla Piccardo Traversetolo: 1-0 il punteggio, e il gol partita venne messo a segno proprio da Porrini. Inoltre, lui ha saputo mettersi in luce nel corso del più recente Torneo “Aldo Cavazzoli”: nella fattispecie, gli organizzatori gli hanno attribuito il premio di miglior giocatore dell’edizione 2019. Un riconoscimento non certo casuale: anche se la Folgore è uscita sconfitta nell’atto conclusivo ontro il Bibbiano San Polo (2-3), Porrini ha comunque posto il proprio sigillo sulla finalissima mettendo a segno una doppietta.

“Il rinnovo dell’accordo con Alessandro rappresenta senza dubbio un’ulteriore buona notizia – commenta il ds rubierese Fabrizio Tagliavini – Anche lui è infatti un giocatore che può mettere a disposizione della squadra una serie di importanti mezzi, sia tecnici sia agonistici”.

Folgore Rubiera 4 - Alessandro Mattioli

Il team manager Alessandro Mattioli

Riepilogando il quadro delle varie ufficializzazioni, al momento la rosa della Folgore Rubiera San Fao 2019/2020 si presenta così composta:

Portieri: Jacopo Burani (2000 – confermato) e Riccardo Cavallini (’99 – dalla Piccardo Traversetolo).

Difensori: Stefano Ficarelli (’90 – conf.), Mattia Paglia (’99 – conf.), Francesco Tognetti (’89 – conf.), Daniele Vacondio (’94 – conf.).

Centrocampisti: Luca Bassoli (’99 – conf.), Omar Dallari (’80 – conf.), Milos Malivojevic (’93 – conf.), Alessandro Porrini (’99 – conf.), Mattia Spezzani (’92 – dal Sasso Marconi).

Attaccanti: Salvatore “Sasà” Greco (’80 – dal Campagnola), Antonio Rizzuto (’91 – dalla Scandianese), Francesco Silipo (’96 – dalla Bagnolese).

Allenatore: Alessandro Semeraro. Viceallenatore: Nicola Valentini. Allenatore dei portieri: Andrea Ferrari. Preparatore atletico: Gabriele Iotti. Team manager: Alessandro Mattioli. Lo staff tecnico è quindi lo stesso della passata stagione: quest’anno c’è però la rilevante aggiunta di Andrea Ippolito, nel ruolo di collaboratore della gestione sportiva.

Ovviamente, all’appello mancano ancora alcuni nomi: la composizione della nuova compagine biancorossoblù sarà comunque completata nel giro di breve tempo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...