La società

LA STORIA

L’A.S.D. Folgore Rubiera è nata nell’estate del 2013, in seguito alla fusione della U.S. Rubierese di Rubiera e della Folgore Bagno di Bagno, paesi distanti 2 km. Entrambe le società nella stagione 2012/2013 hanno disputato il campionato di Eccellenza: la Folgore Bagno ha chiuso in sesta posizione, mentre la Rubierese in dodicesima. Nell’estate 2013 è avvenuta la fusione, che riguarda la prima squadra e la squadra juniores, e il primo campionato di Eccellenza sotto il nome di Folgore Rubiera è terminato con la 15° posizione, raggiungendo la salvezza all’ultimo respiro nei playout contro la Sampolese, retrocessa in Promozione. Nella stessa stagione, la Juniores Regionale ha vinto con largo anticipo il proprio girone, eliminata poi nella semifinale regionale. La stagione 2014/2015 di Eccellenza si chiude con la 12° posizione in campionato per la Folgore, che raggiunge così la salvezza diretta, mentre la squadra Juniores non riesce a qualificarsi per le fasi finali terminando il proprio torneo in 9° posizione.

La stagione 2015/2016 è invece ricca di soddisfazioni per la Folgore Rubiera, che chiude il campionato di Eccellenza al 4° posto con 51 punti in coabitazione con la Vigor Carpaneto: un piazzamento di portata epocale. In tutta la storia del calcio a Rubiera e a Villa Bagno, mai si era riusciti a raggiungere un risultato così elevato. In quest’annata si segnala un grande Sasà Greco, che si rende autore di 22 reti giungendo 3° nella classifica marcatori. Notevoli inoltre i riscontri che riguardano la Coppa Italia: i biancorossoblù di mister Semeraro superano i primi due raggruppamenti, arrivando fino alla semifinale dove vengono eliminati (un po’ a sorpresa) dal Salsomaggiore.

Note liete pure per quanto riguarda gli Juniores, che centrano il titolo di Vicecampioni regionali: straordinario il cammino della compagine di Cavalletti, che primeggia sia nella stagione regolare sia nel gironcino successivo. Dopo la vittoriosa semifinale contro il Colorno, solo il Progresso Castelmaggiore riesce a fermare la Folgore: i bolognesi si impongono infatti 2-3 nella finalissima di Castelvetro, ma ai nostri beniamini resta comunque la grande soddisfazione per un’annata davvero da incorniciare.

Nel 2016/2017, la Prima squadra della Folgore riesce a fare ancora meglio: questa volta in campionato arriva addirittura il 2° posto, che permette ai nostri beniamini di giocare i play off nazionali per salire in serie D. Purtroppo i rubieresi falliscono per un soffio l’accesso alla finale, uscendo sconfitti dal doppio confronto con il Sasso Marconi: 0-0 nell’andata al “Valeriani”, ma 1-0 per i felsinei nel ritorno in terra bolognese. Sfumano così le speranze di approdare alla categoria superiore, un’ascesa che peraltro avrebbe potuto concretizzarsi anche solo vincendo la semifinale: ad ogni modo, resta comunque la soddisfazione per un’altra annata davvero memorabile, che a tutt’oggi resta contraddistinta dal miglior piazzamento mai raggiunto dalla Folgore in Eccellenza.

Passiamo così al 2017/2018: nel girone A di Eccellenza, la Folgore si piazza quinta con 54 punti raccolti in 34 partite. Tuttavia a gennaio 2018 arriva la storica affermazione nella fase regionale della Coppa Italia, con la vittoria sul Castrocaro nella finalissima di Riccione (2-1). Il prestigioso trofeo vale l’accesso al tabellone nazionale di Coppa, dove i rubieresi affrontano negli ottavi il blasonato Grosseto: i toscani si impongono sia in terra toscana (1-0) sia nel ritorno disputato a San Martino in Rio (2-1). Nonostante lo stop, alla Folgore rimane comunque l’orgoglio di avere disputato un duello davvero storico con la compagine maremmana.

Gli eroi della Prima squadra 2015/2016
Folgore per sitoPortieri:
Maurizio Pè e Federico Scalabrini. Difensori: Dario Castrianni, Alessandro Gantier, Luca Maletti, Andrea Saetti Baraldi, Mattia Teggi, Francesco Tognetti, Alessandro Aieta. Centrocampisti: Nicola Bergamini, Manuele Cavazzoli, Ageyman Dennis Owusu, Nicolas Rossi, James Sekyere, Omar Dallari, Jacopo Franceschini. Attaccanti: Lorenzo Borghi, Salvatore “Sasà” Greco, Marko Malivojevic, Judmir Hoxha, Simone Spadacini.

Staff tecnico. Allenatore: Alessandro Semeraro. Viceallenatore: Nicola Valentini. Preparatore atletico: Gabriele Iotti. Massaggiatore: Christian Lenzarini.

 

Gli Juniores Vicecampioni regionali 2015/2016

juniores per sitoPortieri: Alex Casarini e Luca Maestroni. Difensori: Osema Amdouni, Yassine Bellaouali, Marco Di Mattia, Antonio Di Sarno, Luca Fantini, Andrea Moscardini, Alessandro Tondelli. Centrocampisti: Matteo Costi, Lorenzo Loschi, Andrea Lusvardi, Filippo Neri, Giacomo Nicolini, Antonio Sinagra. Attaccanti: Hamza Boudlal, Djamaradim Dabre, Ikenna Ihebom, Robert Ihebom.

Allenatore: Roberto Cavalletti. Viceallenatore: Massimo Tirelli. Dirigenti accompagnatori: Fausto Strozzi e Marco Neri.

(l’immagine degli Juniores è di Foto Studio Flash)

 

foto da arnaldoLa Prima squadra 2016/2017 – 2° posto nel girone A di Eccellenza

Portieri: Maurizio Pè, Salvatore De Cicco, Marco Neviani.

Difensori: Davide Addona, Simone Blotta, Dario Castrianni, Jean Marc Kouadio, Luca Maletti, Mattia Teggi, Francesco Tognetti.

Centrocampisti: Manuele Cavazzoli, Omar Dallari, Nika Koridze, Leonardo Lusoli, James Sekyere, Alessandro Taglia.

Attaccanti: Luca Ferrari, Simone Spadacini, Sasà Greco, Judmir Hoxha.

Allenatore: Ivano Vacondio. Viceallenatore: Mathew Olorunleke. Preparatore atletico: Gabriele Iotti. Allenatore dei portieri: Daniele Fontana. Team manager: Alessandro Mattioli.

 

Foto di gruppo Folgore CoppaLa Prima squadra 2017/2018, vincitrice della Coppa Italia regionale

Portieri: Jacopo Burani, Nicholas Rizzo.

Difensori: Davide Addona, Simone Blotta, Omar Dallari, Jean Marc Kouadio, Mattia Paglia, Simone Piacentini, Davide Rota, Francesco Tognetti.

Centrocampisti: Fabio Agrillo, Luca Bassoli, Prince Bruce, Daniele Fornaciari, Nika Koridze, Leonardo Lusoli, Daniele “Billo” Orlandini, Saverio Tavaglione.

Attaccanti: Daniele Barozzi, Luca Ferrari, Sasà Greco, Judmir Hoxha.

Allenatore: Ivano Vacondio. Viceallenatore: Simone Siligardi. Preparatore atletico: Gabriele Iotti. Preparatore dei portieri: Andrea Ferrari. Team manager: Alessandro Mattioli.


GLI ATTUALI QUADRI SOCIETARI – STAGIONE 2018/2019

DSC_4228Presidente
Angelo Ricchetti

 

 

 


Alessandro-MelliDirettore sportivo

Alessandro Melli

 

 

 

DSC_4241Vice-presidente
Giuseppe Pedroni

 

 

 

856Responsabile impianti
Lanfranco Borghi

 

 

 


Segretario sportivo: Giorgio Beneventi.

Segretario amministrativo: Ernesto Ligabue.

Addetto arbitri: Claudio Covini.

Addetto campi: “Picio” Piccinini.

Dirigente accompagnatore: Michele Bertani.

Magazziniere: Emilio Cerlini.

Altri consiglieri e collaboratori: Anteo Zanlari, Sergio Fantini, Secondo Vernizzi, Wainer Guerzè, Marcello Costi, Giovanni Severi, Fabrizio Tagliavini.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...