​Coppa Italia di Eccellenza, tutti i dettagli della trasferta di mercoledì prossimo a Grosseto: vi aspettiamo per tifare Folgore insieme a noi!

LOGOLa prossima settimana, e più esattamente mercoledì 21 febbraio, la Folgore Rubiera sarà di scena a Grosseto per affrontare la blasonata formazione toscana: come è noto il confronto con i “Grifoni” biancorossi sarà valevole per la Coppa Italia nazionale di Eccellenza, e rappresenterà l’andata degli ottavi di finale.
In tale occasione il nostro club ha provveduto a predisporre una trasferta organizzata, che si articolerà con questo programma:
Ore 8.30 – Partenza in pullman dallo stadio “Valeriani” di Rubiera
Ore 12.45 – Pranzo al Ristorante “Tre Lampioni” di Grosseto (Via Adamello 81), con il seguente menu:
Crostini toscani e pappa al pomodoro
Pici e fettuccine con sughi maremmani
Peposo dell’Impruneta con pisellini
Acqua, vino, dolce e caffè
Ore 17 – Inizio partita allo stadio “Zecchini” di Grosseto
Ore 19.30 – Partenza in pullman per il rientro, con arrivo a Rubiera previsto intorno alle ore 23.30.
La quota singola di partecipazione, comprensiva di pullman e pranzo, è pari a 50 Euro: i dirigenti della Folgore Rubiera sono invece invitati a versare 100 Euro, mentre i giornalisti saranno ospiti della società.
Le suddette quote non comprendono il biglietto d’ingresso allo stadio, che andrà acquistato direttamente allo “Zecchini”.
Chi vorrà aderire dovrà rivolgersi alla segreteria di Asd Folgore Rubiera, in via Mari 8: telefono 0522 620799 (orari d’ufficio), fax 0522 262238, email segreteria@usrubierese.it
La somma richiesta andrà poi versata a Giorgio Beneventi, Athos Ligabue o Morella Rossi.
Non mancate! Vi aspettiamo per vivere un’altra bella giornata di sport e divertimento insieme a noi!
Annunci

Il lutto: il cordoglio della Folgore Rubiera per la scomparsa di Manuela Morandi

luttoUna triste notizia, non solo per il nostro sodalizio sportivo: nella giornata di ieri ci ha lasciati la sig.ra Manuela Morandi, figlia dell’indimenticato Romano.

“Rumanòun”, così era soprannominato suo padre, è stato per tanto tempo dirigente della Folgore Bagno e della Rubierese: come è noto, si tratta dei due club che hanno poi dato origine all’attuale Asd Folgore Rubiera. “Lui è scomparso qualche anno fa, ed era veramente una grande persona oltre che un vero amico – commenta il diesse Fabrizio Tagliavini – Anche per questo, la morte di sua figlia ci lascia davvero sconcertati. A nome di tutto il nostro club rivolgo le più sincere condoglianze ai familiari di Manuela, ossia la madre Mirella (moglie di Romano) e il fratello Massimo: tra l’altro, quest’ultimo è sempre presente in tribuna al “Valeriani” come gran tifoso della Folgore”

Eccellenza, gli ottavi di Coppa sono ormai alle porte ma prima c’è da pensare al prossimo turno di campionato: domenica la Folgore sarà di scena sull’ostico campo della Fidentina. Saverio Tavaglione: “Il nostro formidabile spirito di squadra ci ha permesso di porre fine con brillantezza a un periodo opaco sotto l’aspetto dei risultati. In vista di Fidenza i problemi non mancano: Barozzi out per squalifica, mentre Lusoli è in dubbio. Tuttavia, possiamo comunque puntare alla vittoria con la massima convinzione”. Sugli equilibri di classifica: “Da adesso in avanti ogni sfida ha un peso specifico indubbiamente molto elevato. D’altro canto, qualsiasi sarà il risultato che otterremo al “Ballotta”, il tempo dei verdetti resta ancora lontanissimo”

tavaglione sav

Saverio Tavaglione, centrocampista della Folgore Rubiera

E’ arrivato a Rubiera soltanto un paio di mesi fa, ma ha già saputo ritagliarsi un ruolo di pregevole spessore all’interno della Folgore: stiamo parlando di Saverio Tavaglione, centrocampista classe ’98 che fino al dicembre scorso vestiva la maglia della Bagnolese.

“Preferisco evitare di commentare il mio attuale rendimento, perchè il compito di giudicarmi non sta certo a me – evidenzia l’ex rossoblù – Tuttavia, il mio primo bilancio di questa nuova esperienza rubierese è senza dubbio positivo. Anche se posso sembrare ripetitivo, ringrazio ancora una volta la società per la fiducia che mi è stata concessa a dicembre: un ulteriore grazie va poi a mister Ivano Vacondio e al suo vice Simone Siligardi, che mi stanno accordando crescente spazio in campo. Qui a Rubiera ho già raccolto parecchie gratificazioni: inoltre, all’interno della squadra si respira un ambiente carico di entusiasmo e motivazione. Alla luce di tutto questo, garantisco fin da ora di continuare a riporre il massimo impegno per aiutare la Folgore a salire sempre di più in classifica”.
Passando a parlare più in generale della squadra, è inevitabile un commento riguardo alla vittoria di domenica scorsa: il 2-0 casalingo contro il Rolo ha sancito il vostro ritorno al successo in campionato, dopo oltre un mese di astinenza. Quali sono state le principali carte vincenti che vi hanno permesso di prevalere sul forte undici dell’Autobrennero?
“Per rispondere a questa domanda, credo che sia innanzitutto necessario effettuare un passo indietro. In effetti, abbiamo attraversato un periodo piuttosto opaco sotto l’aspetto dei risultati: tuttavia, anche durante il mese senza vittorie siamo riusciti a mantenere nervi saldi e un consistente spirito di squadra. Tali doti ci hanno permesso di uscire in modo brillante dagli appannamenti dell’ultimo mese, e la vittoria di domenica scorsa ne è una lampante testimonianza”.

Continua a leggere

Coppa Italia di Eccellenza, date e orari del doppio confronto con il Grosseto: in campo il 21 e 28 febbraio

LOGOOggi è stato ufficializzato il programma relativo agli ottavi di finale della Coppa Italia di Eccellenza: come è noto la Folgore Rubiera si è qualificata battendo il Castrocaro nella finalissima regionale, e ora i nostri beniamini si apprestano a vivere il doppio confronto con il Grosseto.

Nella fattispecie, la sfida di andata si giocherà mercoledì 21 febbraio allo stadio “Zecchini” della città maremmana, con fischio d’inizio alle ore 17.

Il ritorno è previsto sette giorni dopo, quindi mercoledì 28 febbraio, allo stadio “Valeriani”: anche la partita sul campo rubierese prenderà il via alle ore 17.

In occasione dell’andata in terra toscana, Asd Folgore Rubiera sta per allestire una trasferta organizzata: le modalità verranno comunicate a brevissimo, e comunque la partecipazione sarà aperta a tutti coloro che vorranno seguire la squadra in questo appuntamento calcistico di così grande prestigio.

Eccellenza, i gol di Lusoli e Barozzi suggellano il successo casalingo contro il Rolo: la Folgore Rubiera ritrova così i tre punti, dopo oltre un mese senza vittorie in campionato. Mister Vacondio: “Gara decisa essenzialmente dagli episodi, noi ci siamo rivelati più abili nell’approfittare delle occasioni favorevoli. Nel complesso, una prova comunque confortante: molto bene i nostri giovani”

lusoli-nuova

Leonardo Lusoli, autore del vantaggio rubierese

FOLGORE RUBIERA – ROLO ​ 2 – 0

RETI: 23’pt Lusoli, 49’st Barozzi.
FOLGORE RUBIERA: Burani, Rota, Blotta, Orlandini, Addona, Tognetti, Hoxha, Fornaciari, Greco (dal 41’st Dallari), Lusoli (dal 1’st Tavaglione), Barozzi. A disp.: Rizzo, Piacentini, Paglia, Bassoli, Koridze. Allenatore: Ivano Vacondio.
ROLO: Gollini, Ziliani, Casarano, Faraci (dal 37’st Piccolo), Vincenzi, Bulgarelli (dal 37’st Borghi), Napoli, Vezzani (dal 25’st Caesar Tesa), Franco (dal 1’st Bellesia), Malivojevic (dal 1’st Rizvani), Arati. A disp.: Aldrovandi, Negri. Allenatore: Claudio Gallicchio.
ARBITRO: Sangiorgi di Imola (assistenti Robello di Piacenza e Ritorto di Parma).
NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti Barozzi (F), Arati, Rizvani e Bellesia (R). Espulso al 14’st mister Gallicchio (R) per proteste.

Continua a leggere

Folgore Juniores, pareggio interno contro la Vignolese

CORRADINI

Alex Corradini, ieri in gol

Secondo pareggio consecutivo per la Folgore Rubiera Juniores. Ieri, all’ “Argeo Bagnoli” di Villa Bagno, i nostri beniamini hanno impattato per 1-1 con la Vignolese: il gol rubierese porta la firma di Alex Corradini. Sabato prossimo, la formazione guidata da Paolo Mozzini sarà impegnata a Borzano sul difficile campo dello United Albinea: la Folgore avrà quindi un altro compito decisamente impegnativo, ancora una volta contro un’avversaria assetata di punti salvezza.

Gli altri risultati del 19° turno sono Boiardo Maer-Falkgalileo 1-2, Fiorano-United Albinea 5-2, Scandianese-San Michelese 1-1, Arcetana-Formigine 1-2, Castellarano-Pgs Smile 0-0 e Casalgrandese-Atletico Montagna 3-1.
Classifica del campionato Juniores regionale – girone C: San Michelese 44 punti; Castellarano 43; Formigine 41; Pgs Smile, Arcetana e Scandianese 27; Folgore Rubiera 25; Fiorano e Vignolese 20; Falkgalileo e United Albinea 18; Atletico Montagna 16; Casalgrandese 15; Boiardo Maer 14.

E’ online il nuovo numero di “Folgore Rubiera Magazine”!

LENZARINI Christian (massaggiatore)Dopodomani la Prima squadra della Folgore Rubiera è attesa da un nuovo impegno casalingo: di conseguenza torna puntuale il nostro “Folgore Rubiera Magazine”, che stavolta propone la sua 12esima uscita stagionale. Le copie in formato cartaceo saranno distribuite domenica pomeriggio allo stadio “Valeriani”, in occasione della sfida contro il Rolo che avrà inizio alle ore 14.30: tuttavia, come sempre qui sul nostro sito è possibile visualizzare i contenuti in anteprima.

Questi dunque i temi del nuovo numero:

  • Il portiere Jacopo Burani ripercorre il pari contro il Nibbiano Valtidone, e fa il punto della situazione in vista del derby contro i biancoblù della Bassa
  • Il massaggiatore Christian Lenzarini (nella foto) descrive la situazione della Folgore Rubiera dal punto di vista muscolare
  • Uno sguardo sugli avversari con Claudio Gallicchio, allenatore del Rolo
  • Calendari & numeri del campionato di Eccellenza
  • L’agenda della Folgore Juniores

Tutto questo cliccando qui FOLGORE RUBIERA MAGAZINE N° 12 – DOMENICA 11 FEBBRAIO 2018 o recandosi nell’apposita sezione del sito. Buona lettura!

Folgore Juniores, si torna in campo dopo l’inattesa sosta di sabato scorso: domani a Villa Bagno arriva la Vignolese. Con una vittoria, i nostri beniamini potrebbero salire al 4° posto

dir-fausto-strozzi

Fausto Strozzi, dirigente della Folgore Rubiera Juniores

Dopo l’imprevista sosta di sabato scorso, dovuta alle avverse condizioni meteorologiche, domani la Folgore Rubiera Juniores tornerà in campo: in programma c’è la disputa della 19esima giornata (che a questo punto è la 18esima effettiva), e nell’occasione la compagine di mister Mozzini ospiterà la Vignolese. Appuntamento nella consueta cornice dell’ “Argeo Bagnoli” di Villa Bagno, con fischio d’inizio fissato per le ore 15: il confronto sarà diretto dal sig. Paride De Dominicis, arbitro del Comitato di Modena.

Nella sfida contro i modenesi, la Folgore ha una buona e imperdibile occasione per provare a portarsi nei piani medio-alti della classifica. In caso di vittoria, infatti, i rubieresi potrebbero addirittura salire al 4° posto: un piazzamento dal valore puramente simbolico, ma che comunque sarebbe molto significativo e tutta la squadra lo sa bene. I nostri beniamini dovranno fare i conti con la vivacità dei rossoverdi, che andranno alla ricerca del blitz per ottenere punti preziosi in chiave salvezza: i padroni di casa vivranno dunque un rilevante banco di prova, contro un’avversaria che sarà ben lontana dal concedere sconti.

Continua a leggere