Allievi, il Memorial Gustavo Zini parla brianzolo per la prima volta nella propria storia: il gol di Ranzetti ai supplementari sancisce il successo del Monza, che piega il Pisa dopo un’intensa finale risolta soltanto ai supplementari. Il tecnico biancorosso Farina: “Ciascuno dei nostri ragazzi ha avuto un ruolo basilare nel raggiungere quest’affermazione”. Il tecnico toscano Paffi: “Mai come quest’anno, entrambe le finaliste avrebbero meritato di vincere”. Unanimi le congratulazioni nei confronti di Us Rubierese, che ha organizzato questa 33esima edizione

Zini Monza 1 class

Foto di gruppo per il Monza, vincitore del 33° Memorial “Gustavo Zini”

PISA – MONZA 0 – 1
(dopo due tempi supplementari)
RETE: 6’sts Ranzetti.
PISA: Silvestri, Fischer, Tammaro, Nigi (dal 7’sts Pinna), Pierucci (dal 2’st Penco), Liberati, Carelli (dal 31’st Cannas), Panattoni, Gargini, Petrini (dal 18’st Vannozzi), Fagni. A disp.: Barsotti, Macchi, Tramacere. Allenatore: Gabriele Paffi.
MONZA: Bozzato, Gerosa, Perego, Noviello (dal 35’st Donati Sarti), Sala (dall’ 11’st Kritta), Sacchini, Caizza, Caronni (dal 6’st Ranzetti), Polloni (dal 15’st Folla), Pioloco (dal 28’st Prinelli), Colferai (dal 1’st Dilernia). A disp.: Consiglio. Allenatore: Francesco Farina.
ARBITRO: Mozzillo di Reggio Emilia (assistenti Rigonat e Montagna).
NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti Liberati e Petrini (P), Gerosa (M).

Continua a leggere

Annunci

Memorial Gustavo Zini, giro d’orizzonte sulle prime quattro partite: la Rubierese cede con onore contro il Carpi, mentre il Monza piega la Reggio Audace soltanto ai rigori. Buon esordio per Bologna e Rimini. Il punto di Lanfranco Borghi: “Intravedo tutte le prospettive per vivere un’altra edizione davvero memorabile. Inoltre il manto erboso del Valeriani è sempre perfetto, e si tratta di un ulteriore valore aggiunto che noi riusciamo a offrire”. La fase preliminare si chiuderà sabato: a Pasqua le semifinali, lunedì l’atto conclusivo

Zini Memorial 33E’ in pieno svolgimento allo stadio “Valeriani” la 33esima edizione del Memorial “Gustavo Zini”. La celebre competizione calcistica, di carattere nazionale, è organizzata dall’Unione Sportiva Rubierese: il tutto con il patrocinio di Amministrazione Comunale e Figc. L’appuntamento è ormai un vero e proprio classico del periodo pasquale: anche l’edizione di quest’anno vede la partecipazione di 12 squadre, tutte appartenenti alla categoria Allievi classe 2002.

I PRIMI RISULTATI. Nelle serate di martedì 16 e mercoledì 17 aprile, si sono disputati i primi quattro confronti in programma. Per quanto riguarda il girone A, il Carpi ha prevalso sulla Rubierese con il punteggio di 3-0: i biancorossi di casa hanno comunque messo in campo una consistente dose di grinta e buona volontà, e sul piano del gioco sono comunque riusciti a reggere egregiamente il confronto con i titolati avversari. Nel girone B, il Bologna ha dettato legge sul Mantova con il punteggio di 0-1: la sfida del gruppo C è stata invece caratterizzata dal successo per 3-2 del Rimini sul Modena. Per quanto riguarda il tabellone D, il duello tra Monza e Reggio Audace è terminato sull’1-1: come da regolamento si è quindi proceduto a calciare una serie di rigori, per determinare la divisione della posta in palio. Nella sequenza dagli 11 metri, i brianzoli hanno avuto la meglio per 4-3: di conseguenza il Monza ha ottenuto 2 punti in classifica, mentre i granata soltanto 1.

Queste dunque le attuali classifiche. Girone A: Carpi 3 punti; Rubierese e Cremonese 0. Girone B: Bologna 3 punti; Mantova e Pisa 0. Girone C: Rimini 3 punti; Modena ed Hellas Verona 0. Girone D: Monza 2 punti; Reggio Audace 1; Pescara 0.

Continua a leggere

E’ online il nuovo numero di “Folgore Rubiera Magazine”!

MALIVOJEVIC MILOSDopodomani, domenica 14 aprile, la Folgore Rubiera scenderà in campo per la terzultima giornata di Eccellenza: i biancorossoblù ospiteranno il Fiorano, in un duello che avrà inizio alle ore 15.30. Come d’abitudine quando la Prima squadra gioca in casa, torna puntuale l’appuntamento con “Folgore Rubiera Magazine”: la pubblicazione sarà distribuita domenica pomeriggio direttamente al “Valeriani”, ma come sempre qui sul nostro sito è possibile visualizzarne i contenuti in anteprima.

Questi dunque i temi della sedicesima uscita stagionale:

  • Milos Malivojevic (nella foto) descrive le sue impressioni in merito alla vittoria di Felino, e fa il punto della situazione in vista del duello con i modenesi. Il centrocampista rubierese effettua anche un bilancio stagionale, sia a livello personale sia per quanto riguarda il rendimento di squadra
  • Uno sguardo sugli avversari con James Sekyere, centrocampista del Fiorano nonchè grande ex di turno
  • Calendari & numeri del campionato di Eccellenza
  • L’agenda della Folgore Juniores
  • Allievi: da martedì 16 aprile torna il Memorial “Gustavo Zini”, che giunge alla 33esima edizione

Tutto questo cliccando qui FOLGORE RUBIERA MAGAZINE N° 16 – DOMENICA 14 APRILE 2019 o recandosi nell’apposita sezione del sito, dove è anche possibile visualizzare i numeri d’archivio. Buona lettura!

Folgore Juniores, il nuovo timoniere Paolo Mozzini: “La squadra vivrà un vero e proprio anno zero. Nel campionato regionale punteremo innanzitutto a una tranquilla salvezza: tuttavia, l’obiettivo di base sarà quello di lanciare il maggior numero possibile di ragazzi in Prima squadra. Avremo un gruppo con moltissimi giocatori di Rubiera e zone limitrofe, ma pensiamo di assicurarci tre rinforzi dall’esterno”. Sul suo modo di lavorare: “Pretendo fermezza e disciplina, ma in compenso so sempre garantire un morale molto alto”

Paolo MozziniCome annunciato nei giorni scorsi, la Folgore Rubiera Juniores ha un nuovo timoniere: la nostra formazione si presenterà di nuovo al via del campionato Figc regionale, e ad allenarla ci sarà il 41enne tecnico Paolo Mozzini (foto qui a sinistra). “Nella mia famiglia ho respirato l’ambiente del calcio fin da bambino, anche perchè posso definirmi “figlio d’arte” – spiega il nuovo mister rubierese – Mio padre è infatti Roberto Mozzini, che per anni è stato difensore in serie A vestendo le maglie di Torino, Inter e Bologna”.
Tuttavia, Paolo, anche il tuo percorso calcistico si presenta decisamente ricco…
“I primi calci al pallone li ho tirati da bambino, nelle file dell’Atletico Santa Croce: all’età di 12 anni sono poi passato alla Reggiana, con cui ho svolto tutta la trafila fino ad approdare alla Prima squadra. Sono rimasto in granata fino al 1997, arrivando fino alla serie A: un periodo lungo contraddistinto da una sola parentesi a Carpi, con cui ho giocato nell’allora serie C1 durante la primavera del 1994”.

Continua a leggere

Allievi 2000, il Torneo Zini è alle porte: nel periodo pasquale la trentunesima edizione, con 12 squadre al via

CALENDARIO ZINI 2017 (1)E’ una vetrina di notevole importanza sul calcio giovanile: un appuntamento di solide e meritate tradizioni, che tra poco vivrà la sua edizione numero 31. Stiamo parlando del Torneo “Memorial Gustavo Zini”, che l’Us Rubierese organizza sul terreno del “Valeriani”: dal 12 al 17 aprile prossimi, dodici formazioni della categoria Allievi 2000 si daranno battaglia per iscrivere il proprio nome nel prestigioso albo d’oro.
Andiamo dunque a dare un’occhiata a formule e calendari che contraddistingueranno il Memorial 2017: come sempre, il torneo si svolgerà anche nel ricordo di Mauro Malagoli e Franco Villa.

Continua a leggere