Folgore Rubiera, tutto fermo per il secondo fine settimana consecutivo: gli impegni di Juniores e Prima squadra saltano ancora una volta

LOGOLa Folgore Rubiera si appresta a vivere il secondo fine settimana consecutivo senza impegni agonistici: le nuove precipitazioni nevose di questi giorni, seguite da diffuse gelate notturne, hanno determinato il rinvio di entrambe le partite che avrebbero coinvolto i beniamini biancorossoblù. La decisione ufficiale è arrivata stamattina, sancita sul programma gare diffuso dalla Figc emiliano-romagnola: le nuove date di svolgimento verranno ufficializzate nei prossimi giorni.

fiocco di neveDomani, sabato 2 febbraio, la Folgore Juniores avrebbe dovuto ospitare al “Valeriani” i formiginesi della Pgs Smile: tuttavia, ancora una volta le condizioni del terreno rubierese non rendono possibile il regolare svolgimento della sfida. Il programma della 18esima giornata è comunque rimasto in piedi quasi per intero: è saltata anche Maranello-San Michelese, ma tutte le altre sfide si disputeranno su terreni in erba sintetica.

Domenica pomeriggio, la Folgore di Eccellenza era invece attesa al “Sabbadini” di Campagnola per l’atteso derby con i padroni di casa rosanero: anche in questo caso, le condizioni del manto erboso hanno reso necessario il rinvio del confronto. Neve e ghiaccio hanno fortemente ridimensionato l’agenda della 22esima giornata: dopodomani si giocheranno soltanto Castelvetro-Rolo, San Michelese-Pallavicino e Solierese-Bagnolese (tutte e tre sui sintetici), ma il resto dell’agenda è stato bloccato.

Continua a leggere

Annunci

Eccellenza, il punto di mister Semeraro dopo gli allenamenti pre-raduno: “Il nostro cammino vero e proprio non è ancora iniziato, ma le indicazioni che ho ricavato sono già decisamente confortanti. Anche se siamo in un periodo vacanziero, abbiamo lavorato con i tre quarti della squadra in ciascuna seduta: una risposta davvero notevole in termini di partecipazione. Ci siamo concentrati sul lavoro atletico e aerobico, iniziando pure a impostare i primi rudimenti per quanto riguarda schemi e manovre di gioco”. Sull’agenda: “Stiamo lavorando per allestire un’amichevole entro il 26 agosto”

SEMERARO Alessandro (allenatore)

Mister Alessandro Semeraro

E’ ormai conto alla rovescia per il raduno ufficiale della Folgore Rubiera: la Prima squadra, che disputerà ancora una volta il campionato di Eccellenza, inizierà la preparazione il prossimo 16 agosto nella consueta cornice della Zona sportiva di via Mari. Tuttavia, nell’attesa, i nostri beniamini non sono affatto rimasti con le mani in mano: come è noto, in questi giorni si sono svolti tre allenamenti pre-raduno. I primi due appuntamenti in calendario hanno avuto luogo nelle serate del 25 e del 31 luglio: il calendario si è poi concluso giovedì scorso, 2 agosto.

“In buona sostanza non siamo nemmeno all’inizio del nostro cammino – commenta mister Alessandro Semeraro – Ad ogni modo, le impressioni che ho ricavato dal lavoro pre-raduno sono indubbiamente incoraggianti. Abbiamo lavorato con i tre quarti della squadra: ciascuna delle tre sedute è stata caratterizzata dalla partecipazione di 15-16 elementi. L’elenco dei giocatori presenti è cambiato di volta in volta, ovviamente a causa di ferie e impegni vari già presi in precedenza: tuttavia, considerando il periodo vacanziero, i ragazzi hanno fornito una risposta davvero consistente in termini di partecipazione”.

Continua a leggere

I calendari 2017/2018: il cammino della Prima squadra inizierà al “Valeriani” contro la Virtus Castelfranco. Avvio casalingo anche per la Folgore Juniores, che riceverà il Castellarano

crer figcNella giornata di oggi, il Comitato regionale della Figc ha diramato i calendari relativi ai campionati 2017/2018: un appuntamento molto atteso, preceduto dal programma della prima fase di Coppa uscito la scorsa settimana.

Per quanto riguarda il campionato di Eccellenza, la Folgore Rubiera di mister Ivano Vacondio inizierà il proprio cammino al “Valeriani”: domenica 3 settembre, dalle ore 15.30, i nostri beniamini ospiteranno una “big” del girone A. Nella fattispecie si tratta della Virtus Castelfranco, neoretrocessa dalla serie D: il nuovo corso dei biancogialli modenesi è guidato da mister Francesco Cristiani, volto noto anche nella nostra provincia per aver diretto la Casalgrandese fino all’aprile scorso. Una settimana più tardi, la Folgore farà poi visita ai ferraresi del Sant’Agostino: domenica 17 invece partita di cartello a Rubiera, contro l’arrembante e ambiziosa neopromossa Rosselli Mutina.

Qui il calendario completo: CALENDARIO ECCELLENZA

Ricordiamo che la Prima squadra riprenderà ad allenarsi mercoledì prossimo 16 agosto, ovviamente sul terreno del “Valeriani”.

Continua a leggere

Le date della stagione 2017/2018. Il campionato di Eccellenza scatterà il 3 settembre: il cammino agonistico degli Juniores regionali avrà invece inizio il 16/9

crer figcNella serata di ieri, le società di Eccellenza si sono riunite a Bologna: l’incontro si è ovviamente tenuto nella sede del Comitato regionale Figc, che ha organizzato l’incontro per presentare e discutere le novità relative alla prossima annata.

Innanzitutto, le date: il Comitato ha presentato un’accurata tabella di marcia riguardante le date, una bozza destinata a diventare definitiva entro brevissimo tempo. E dunque il primo turno del campionato di Eccellenza è fissato per domenica 3 settembre 2017, con la fase di andata che si concluderà il successivo 17 dicembre: dopo la pausa natalizia si tornerà in campo il 7 gennaio per la prima di ritorno, e un’ulteriore sosta è prevista nella giornata di Pasqua (domenica 1° aprile). La stagione regolare arriverà a conclusione domenica 6 maggio 2018: seguiranno play off e play out. Da sottolineare la presenza di un solo turno infrasettimanale: è quello che si disputerà mercoledì 1° novembre 2017.

Continua a leggere

Prima squadra, niente da fare: la Vigor Carpaneto vince a tavolino

crer figcFine della telenovela, e purtroppo per noi non è un finale lieto: attraverso il Comunicato ufficiale diffuso oggi, il Giudice Sportivo Carlo Frongillo ha assegnato alla Folgore Rubiera la sconfitta a tavolino nel confronto con la Vigor Carpaneto.

Come è noto i fatti si riferiscono alla prima giornata di campionato, datata domenica 4 settembre: il big match del “Valeriani” tra i nostri beniamini e la compagine piacentina era terminato 1-1, ma il club ospite ha sùbito presentato ricorso. Il reclamo del Carpaneto riguardava la posizione di Simone Blotta, che ha ricevuto un turno di squalifica non scontato durante il Torneo Figc “Emiliagol – Memorial Barella”: tale competizione si è svolta nel maggio scorso a Noceto, in provincia di Parma. Poco dopo la Folgore ha presentato una memoria difensiva, rimarcando che il provvedimento a carico di Blotta non è mai stato pubblicato su nessun Comunicato ufficiale della Figc emiliano-romagnola. Peraltro si tratta di una doppia ammonizione e non di un rosso diretto: dunque, secondo le nostre tesi, la squalifica non sarebbe stata da considerarsi operativa.

Continua a leggere

Crer, nel prossimo fine settimana un minuto di silenzio su tutti i campi. Il cordoglio della Folgore Rubiera per le vittime del terremoto

resizeIn relazione al tragico terremoto che la notte scorsa ha colpito l’Italia centrale, il Comitato Regionale Figc ha stabilito di osservare un minuto di silenzio prima di tutti gli incontri in programma nel prossimo fine settimana. Una decisione doverosa, che applica il provvedimento preso dal presidente federale Carlo Tavecchio e dal massimo dirigente del Coni Giovanni Malagò.

Questa settimana, la Folgore Rubiera non sarà impegnata in competizioni ufficiali: tuttavia, anche noi ovviamente esprimiamo il più sincero cordoglio. Si tratta di una tragedia che ha colpito lontano dal territorio in cui operiamo, ma più che mai vicino alla nostra sensibilità e alle nostre coscienze. Ritrovare presto almeno un po’ di serenità: è l’augurio che vogliamo rivolgere a chi vive nelle zone colpite dal sisma.

Prima squadra, i calendari e il Vacondio-pensiero: “Il Carpaneto? Incontrarlo alla prima giornata è decisamente meglio”

Ivano VacondioLa stagione 2016/2017 ha definitivamente preso forma, almeno per quel che riguarda l’agenda: ci riferiamo nello specifico al prossimo campionato di Eccellenza, che vedrà la Folgore Rubiera ai nastri di partenza del gruppo A. Oggi il Comitato Regionale Figc ha reso note tutte le notizie relative all’annata che ci attende.

Per quanto riguarda la composizione del girone di campionato, tutte confermate le indiscrezioni della vigilia: il Sant’Agostino ha “traslocato” in Romagna e quindi non sarà tra le nostre avversarie, mentre il Gotico Garibaldina ha usufruito di un ripescaggio e quindi rientra tra le prossime rivali rubieresi. Davvero duro, almeno sulla carta, l’avvio dei nostri beniamini: la prima giornata del 4 settembre propone una durissima sfida casalinga contro la Vigor Carpaneto, squadra tra le maggiori favorite in ottica serie D. Ad ogni modo il tecnico della Folgore Ivano Vacondio (nella foto) non si scompone affatto, anzi: “Per certi versi il calendario ci dà una mano – spiega il trainer – Incontrare il Carpaneto alla prima giornata è decisamente meglio, perchè nelle fasi iniziali i valori delle varie squadre non sono ancora così definiti e tutto è più livellato”.

Il primo impegno ufficiale sarà comunque in Coppa Italia: mercoledì 31 agosto, dalle ore 20.30, sfideremo la perdente del match di domenica 28 tra Bagnolese e Casalgrandese.

Continua a leggere

Juniores, il calendario: la Folgore parte da Scandiano

CAVALLETTI RobertoOggi è il gran giorno dei calendari: il Comitato Regionale della Figc ha infatti diramato l’agenda di tutti i campionati, dall’Eccellenza fino agli Juniores. Per quanto riguarda questi ultimi, nessuna novità sul fronte del girone: la composizione annunciata prima di Ferragosto è stata pienamente confermata, e dunque la Folgore Rubiera disputerà il gruppo C insieme ad altre 13 formazioni.

La prima giornata di campionato è prevista per sabato 10 settembre: nell’occasione i nostri beniamini saranno di scena sul campo della Scandianese, in una sfida che avrà inizio alle ore 16. Il debutto casalingo della Folgore avrà poi luogo sette giorni più tardi, quando ospiteremo il Castellarano: il mese di settembre si chiuderà con la trasferta di Fiorano, mentre il 1° ottobre riceveremo la visita del Castelnuovo Rangone.

Continua a leggere