Folgore Juniores, sabato al “Valeriani” arriva il Maranello per la penultima di campionato. Anche se la sfida è ininfluente sul piano della classifica, i biancorossoblù avranno il preciso compito di spezzare quella mancanza di gol e successi che dura ormai da parecchio tempo. I tre punti sarebbero utili anche per proseguire con rinnovato slancio la preparazione verso gli impegni primaverili: all’orizzonte ci sono infatti il Torneo Valsecchia e il “Cavazzoli”

corradini gobbi 2

Alex Corradini Gobbi, attaccante della Folgore Juniores: 5 finora le sue reti in questo campionato

La Folgore Rubiera Juniores si avvia verso la fine del campionato, con il chiaro intento di costruire solide basi in vista degli impegni primaverili. Intanto, il programma di sabato prossimo 23 marzo prevede le gare valevoli per la penultima giornata: al “Valeriani” si affronteranno due formazioni che non hanno più niente di sostanziale da chiedere a questo girone C. Dalle ore 15, i nostri beniamini ospiteranno il Maranello: entrambe le contendenti sono matematicamente salve, e al tempo stesso sono troppo lontane dai play off per poter sperare di raggiungerli.

Ad ogni modo, anche se non ci sono più implicazioni di classifica, la formazione di mister Marco Ognibene avrà il chiaro compito di sbloccarsi in chiave offensiva: i rubieresi provengono infatti da un lungo digiuno di gol, che dura ormai da ben 6 partite consecutive. Inoltre, è necessario centrare quel ritorno al successo che di certo ravviverebbe il morale e l’autostima della squadra: l’ultima affermazione risale addirittura al 12 febbraio, quando la Folgore ha espugnato il campo del Vezzano con il punteggio di 1-2. I tre punti farebbero senz’altro bene ai nostri beniamini, e permetterebbero di prepararsi con rinnovato slancio al ricco calendario degli impegni post campionato.

Il Maranello sta vivendo a sua volta un periodo poco esaltante sul piano dei risultati, contraddistinto da 4 sconfitte nell’arco delle ultime 5 gare: per i rubieresi, l’occasione di sabato prossimo può quindi essere quella buona per ritrovare finalmente gol e vittoria.

Continua a leggere

Annunci

Folgore Juniores, sabato prossimo la sfida casalinga contro un Castelvetro in gran forma. I biancorossoblù punteranno a spezzare il lungo digiuno di gol e vittorie, per fornire precisi segnali confortanti in vista degli impegni post campionato: ad aprile la formazione di Ognibene disputerà il Torneo Valsecchia, poi sarà la volta del “Cavazzoli”

PARENTI

Giacomo Parenti, attuale capocannoniere della Folgore Juniores con 6 gol al proprio attivo

Sabato prossimo, 16 marzo, la Folgore Rubiera Juniores tornerà in campo per la terzultima giornata di campionato: a partire dalle ore 15, i nostri beniamini ospiteranno al “Valeriani” un Castelvetro che sta vivendo un periodo di forte ascesa. Dal punto di vista strettamente pratico, si tratta di un confronto che interessa soltanto agli ospiti: i modenesi sono infatti in piena corsa per conquistare il 2° posto, piazzamento che permetterebbe ai biancoazzurri di disputare gli ambiti play off regionali. Al contrario, la Folgore non ha più granchè da chiedere a questo girone C: gli spareggi per la conquista del titolo emiliano-romagnolo sono ormai irraggiungibili, e al tempo stesso la salvezza è ampiamente in cassaforte.

Comunque sia, tutto ciò non significa affatto che la formazione di mister Ognibene scenderà in campo con un atteggiamento rinunciatario. Anche se i rubieresi non hanno più degli obiettivi specifici riguardo alla classifica, i padroni di casa cercheranno ugualmente di chiudere il campionato in crescendo: queste ultime tre partite andranno infatti sfruttate al meglio, per perfezionare ulteriomente il cammino di preparazione verso gli impegni successivi.

Continua a leggere

Jacopo Burani: “Il bilancio del mio debutto in Eccellenza è positivo, ma so bene che si tratta solo di un punto di partenza”. Sugli spareggi per la serie D: “Sto vedendo una Folgore tenace e motivata, senza essere prigioniera di assilli o fissazioni”. Juniores di scena da domani nel Torneo Cavazzoli: “Una vera occasione di riscatto, il 3° posto al Valsecchia autorizza all’ottimismo”

jacopo-buraniPartito come punto di riferimento per la Folgore Rubiera Juniores, Jacopo Burani (nella foto) ha saputo guadagnarsi a pieno titolo la promozione in Prima squadra: non a caso il portiere di scuola Reggio Calcio ha difeso la nostra porta nelle ultime due partite di Eccellenza, quelle contro Fidentina e Fiorano. In entrambe le occasioni, i nostri beniamini hanno giocato con il conforto del 2° posto già conquistato matematicamente: ad ogni modo questi appuntamenti sono stati molto utili per arricchire il bagaglio di esperienze di Burani, e anche per dare un po’ di meritato riposo al guardiano titolare Maurizio Pè.
E dunque, Burani, che effetto ti ha fatto questo debutto in Eccellenza? In te ha prevalso l’entusiasmo o la tensione?
“All’inizio ero molto teso, inutile nasconderlo: in autunno avevo già giocato in Coppa, ma il clima campionato è tutta un’altra cosa. Un po’ di nervosismo era pressochè inevitabile: ad ogni modo, ben presto le paure hanno lasciato spazio a una progressiva sicurezza. Così sono riuscito a immergermi senza traumi nella dimensione dell’Eccellenza, e per questo devo ringraziare pure i miei compagni di squadra”.

Continua a leggere

Juniores, terzo posto al Torneo Valsecchia: Scandianese ko con la tripletta di Fantuzzi

riccardo-fantuzziLa Folgore Rubiera Juniores ha colto la medaglia di bronzo al Torneo Valsecchia: la competizione organizzata da Casalgrandese e San Michelese si è conclusa sabato sera, con le finali sul terreno sintetico del “Corradini” di Villalunga.

Nel confronto che ha assegnato la terza piazza, i nostri beniamini hanno brillantemente superato la Scandianese. Questo il tabellino della sfida:

FOLGORE RUBIERA – SCANDIANESE 3 – 0

RETI: 32’pt, 1’st e 24’st Riccardo Fantuzzi (nella foto).

FOLGORE RUBIERA: De Cicco, Zanoni (dal 20’st Moscardini), Blotta, Sinagra, Acito (dal 16’st Fantini), Rinaldi, Oppido, Di Luna, Fantuzzi, Oleari, Giorgio Ruggerini. A disp.: Lodesani, Gianni Ruggerini. All.: Roberto Cavalletti.

SCANDIANESE: Campaniello (dal 1’st Croci), Bianchini, Ganassi, Notari, Corciolani, Sassi, Giberti, Koni, Gaspari, Ferrari, Pagliani (dall’ 8’st Panico). All.: Albi.

ARBITRO: Fontanella di Modena (asssistenti Farchak e Sena di Modena).

Continua a leggere

Torneo Valsecchia, cambio di programma: la finale per il 3° posto contro la Scandianese si giocherà domani sera a Villalunga

juniores-foto-di-squadraCambio di programma al 1° Trofeo Valsecchia: in origine la serata conclusiva era stata fissata per giovedì 4 maggio, ma gli organizzatori (Casalgrandese e San Michelese) hanno preferito anticipare l’ultimo atto di comune accordo con le società interessate.

La Folgore Rubiera Juniores scenderà dunque in campo domani sera 29 aprile, dalle ore 18.30, sul sintetico “Corradini” di Villalunga e non a San Michele: i nostri beniamini affronteranno la Scandianese, nella finale di consolazione che assegnerà la terza piazza. A seguire si disputerà invece la sfida per il 1° posto, con protagoniste Formigine e Casalgrandese: mercoledì i modenesi hanno superato di misura la formazione di Cavalletti, mentre i biancoblù del Secchia si sono imposti ai rigori nei confronti della Scandianese.

Continua a leggere

Torneo Valsecchia, i sogni di gloria della Folgore Juniores si infrangono in semifinale: ora però c’è comunque un 3° posto da conquistare

Strozzi e CavallettiLa Folgore Rubiera Juniores deve purtroppo abbandonare il sogno di vincere il 1° Torneo Valsecchia: ieri sera, nella semifinale disputata sul sintetico “Corradini” di Villalunga, i nostri beniamini hanno pagato dazio contro il Formigine per 1-0. La formazione di mister Roberto Cavalletti ha comunque destato impressioni incoraggianti durante questa competizione: il trofeo, lo ricordiamo, è organizzato in maniera congiunta da Casalgrandese e San Michelese.

Nella foto: da sinistra, il viceallenatore Tirelli e mister Cavalletti (Folgore Rubiera).

Continua a leggere

Juniores, stasera la semifinale del Torneo Valsecchia: Folgore Rubiera opposta al Formigine

LOGOAppuntamento da non perdere questa sera: a partire dalle ore 21, la Folgore Rubiera Juniores sarà impegnata nella semifinale del Torneo Valsecchia. L’avversaria di turno sarà il Formigine, e il confronto si disputerà sul sintetico “Corradini” di Villalunga: una sede niente affatto casuale, visto che la competizione è organizzata da San Michelese e appunto Casalgrandese.

La formazione di mister Roberto Cavalletti si presenta alla sfida odierna con buone credenziali: dopo il secondo posto ottenuto nel girone preliminare (vittoria con il Castelnuovo Rangone e sconfitta contro la Bagnolese), i nostri beniamini sono stati capaci di centrare l’accesso ai quarti battendo il Real San Prospero nel decisivo spareggio (4-1). La scorsa settimana, i rubieresi hanno quindi regolato il Bibbiano San Polo: la partita è terminata senza reti, ma poi i matildici sono stati costretti ad arrendersi ai calci di rigore.

Ora la Folgore punta ad avanzare ulteriormente: vincere il Torneo Valsecchia sarebbe un traguardo di prestigio, e inoltre rappresenterebbe una formidabile iniezione di fiducia in vista dell’imminente Torneo “Aldo Cavazzoli”. Forza ragazzi!

 

Torneo Valsecchia, Juniores avanti ai rigori: ora la semifinale con il Formigine

juniores-foto-di-squadraProsegue il cammino della Folgore Rubiera Juniores al Torneo Valsecchia: giovedì sera, a San Michele dei Mucchietti, i nostri beniamini hanno avuto la meglio nell’impegnativo quarto di finale contro il Bibbiano San Polo. La partita, disputata sul sintetico “Zanti”, è terminata sul punteggio di 0-0: dunque, l’affermazione è arrivata in seguito ai calci di rigore. Ad ogni modo, questo successo rappresenta senza dubbio un segnale ulteriormente positivo in vista dell’imminente appuntamento col “Cavazzoli”.

Intanto, il Valsecchia prevede la disputa delle semifinali: mercoledì prossimo 26 aprile, dalle ore 21, la formazione di mister Roberto Cavalletti affronterà il Formigine. La partita si giocherà sul sintetico “Corradini” di Villalunga: il torneo è infatti organizzato congiuntamente da Casalgrandese e San Michelese.

Nella foto: la Folgore Rubiera Juniores 2016/2017.