Il futuro della Folgore Rubiera inizia a delinearsi: nota ufficiale del Consiglio Direttivo

LOGOIl futuro della Folgore Rubiera inizia a delinearsi: a tal proposito il Consiglio Direttivo biancorossoblù ha elaborato una nota ufficiale, per illustrare nel dettaglio l’attuale situazione e le prospettive in vista della prossima stagione.

“La dirigenza, riunitasi venerdì 19 aprile, ha preso la propria decisione in merito al futuro della società. Una volta conclusa l’attuale annata sportiva, il Consiglio in toto darà le proprie dimissioni: ovviamente, non prima di avere saldato tutte le proprie pendenze in atto. Una parte dell’attuale Direttivo ha manifestato la volontà di proseguire l’attività, aprendo le porte a nuovi soci che si volessero avvicinare alla Folgore Rubiera. Inoltre, altra condizione indispensabile, i dirigenti intenzionati a continuare hanno espresso la volontà di gestire tutta la filiera sportiva: dalle giovanili, oggi in capo all’Us Rubierese, fino alla Prima squadra. Tutto ciò per meglio gestire la crescita sportiva dei ragazzi, e il passaggio alle categorie superiori. Pertanto non si parla affatto di disimpegno, ma bensì di rilancio per un’attività che possa continuare a essere sempre ricca di soddisfazioni sportive. La dirigenza coglie pure l’occasione per ringraziare pubblicamente il direttore sportivo Alessandro Melli, che nei giorni scorsi ha ufficializzato le proprie dimissioni: a lui va la nostra gratitudine per il lavoro svolto, augurandoci che il futuro possa darci l’occasione di altre collaborazioni”.

Continua a leggere

Annunci

Memorial Gustavo Zini, martedì prossimo scatterà la 33esima edizione: al “Valeriani” sette giorni dedicati alla categoria Allievi, con 12 squadre in lizza per l’ambito trofeo. Angelo Ricchetti, presidente della Asd Folgore: “Anche se la macchina organizzativa richiede un impegno sempre più consistente, siamo davvero lieti di lavorare a fondo per questo evento. Si tratta di un torneo che rappresenta un vero e proprio valore aggiunto per tutta Rubiera”

Zini Memorial 33Un appuntamento agonistico di tradizione ampiamente consolidata, che va avanti con crescente successo da più di tre decenni: stiamo parlando del Memorial “Gustavo Zini”, che si appresta a tagliare l’invidiabile traguardo della trentatreesima edizione. Ancora una volta la prestigiosa competizione calcistica è organizzata dall’Unione Sportiva Rubierese, con la fattiva collaborazione di Asd Folgore Rubiera e Rubierese Volley: dal 16 fino al 22 aprile, dodici squadre appartenenti alla categoria Allievi si daranno battaglia sul terreno del “Valeriani”. L’iniziativa si svolge con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Figc.

Prima di addentrarci nel programma dell’edizione 2019, una doverosa nota sul personaggio che dà il nome all’evento: Gustavo Zini è stato a lungo presidente della Federcalcio emiliano-romagnola. Nella fattispecie, lui ha guidato la Figc regionale nel lungo lasso di tempo che va dal 1952 al 1985: una permanenza al vertice quasi ininterrotta, che ha avuto una pausa di 10 mesi soltanto sul finire degli anni ’50. Oltretutto, il Torneo Zini si lega alla memoria di altre due figure preminenti e storiche per il calcio rubierese: la squadra vincitrice si aggiudicherà anche il 10° Memorial Mauro Malagoli e il 12° Memorial Franco Villa.

Continua a leggere

Folgore Rubiera e Us Rubierese, una Festa di Natale all’insegna dei sorrisi e dell’ottimismo: le immagini della serata

Cena Rubiera - foto di gruppo Prima squadra

Foto di gruppo per la Prima squadra della Folgore Rubiera durante la Festa di ieri: mister Semeraro è il primo da destra della fila centrale

Ieri sera, al Centro sportivo Tetra Pak di via della Chiusa, si è svolta la Festa di Natale di Asd Folgore Rubiera e Us Rubierese: quest’anno l’appuntamento ha coinvolto entrambi i sodalizi, protagonisti di un appuntamento all’insegna dei sorrisi e dell’ottimismo. La Folgore ha ovviamente partecipato con la squadra di Eccellenza, allenata da Alessandro Semeraro, e con la Juniores diretta da mister Marco Ognibene: la Rubierese ha invece “schierato” il proprio organico di Prima categoria, ma anche le svariate formazioni giovanili che compongono la realtà biancorossa. Ovviamente c’erano pure i rispettivi staff dirigenziali, così come i preziosi collaboratori di ambedue le società.

 

Cena Rubiera - foto 2 di gruppo Juniores

Gli Juniores della Folgore con il dirigente Fausto Strozzi

L’evento è stato contraddistinto da un’ottima cena: il menu, variegato e di classe, ha riscosso unanime apprezzamento da parte dei numerosi commensali. Tra una specialità e l’altra, i presenti hanno potuto festeggiare i risultati raggiunti in questa prima metà della stagione: c’è inoltre stata l’occasione per scambiarsi opinioni e pareri in merito ai futuri impegni agonistici che riguardano i due club.

Continua a leggere

Allievi, la Cremonese si aggiudica il Memorial Gustavo Zini a 24 anni di distanza dal primo trionfo grigiorosso. Stamattina la finalissima al “Valeriani”: sconfitta onorevole per la Reggiana, piegata 2-1. Il trainer lombardo Lucchini: “Una vittoria che dedichiamo a Emiliano Mondonico”

Cremonese con Angelo Ricchetti

Foto di gruppo per la Cremonese con Angelo Ricchetti, presidente della Asd Folgore Rubiera

REGGIANA – CREMONESE 1 – 2

RETI: 14’pt Panina (C), 34’pt Rossato (C), 1’st Bojardi (R).

REGGIANA: Stefanini, Albertini, Baietta, Piccinini S., Bojardi, Dani, Ziveri, Piccinini G., Cassano (dal 19’st Mattioli), Ray, Tesone (dal 1’st Gurini). A disp.: Galeazzi, Agyemang,

Addona e S Piccinini

Davide Addona, difensore della Folgore Rubiera, mentre consegna a Stefano Piccinini della Reggiana il riconoscimento come miglior difensore del 32° Zini

Apparuti, Talarico, Bruno. Allenatore: Giorgio Gherardi.

CREMONESE: De Bono, Fini, Bonzi (dal 1’st Bia), Rizzi, Biasin, Battini, Schirone (dal 5’st Bresciani), Pederzoli (dal 1’st Ghisolfi), Bertazzoli, Panina (dal 26’st Niang), Rossato (dal 9’st Cavalleri). A disp.: Scarduzio, Monticelli. Allenatore: Stefano Lucchini.

ARBITRO: Rizzo (assistenti Cabrini e Casoni).

NOTE: spettatori 350 circa. Ammonito Schirone (C). Si è giocato su due tempi da 35 minuti ciascuno.

Continua a leggere

Allievi 2001, manca poco alla 32esima edizione del Memorial Gustavo Zini: appuntamento allo stadio Valeriani, dal 27 marzo al 2 aprile. Anche quest’anno, dodici le squadre in lizza

logo ziniCome ogni anno nel periodo pasquale, torna puntuale e gradito l’appuntamento con il Memorial “Gustavo Zini”. La prestigiosa competizione è giunta al suo 32esimo capitolo, e si svolge anche nel ricordo di Mauro Malagoli e Franco Villa: il torneo, organizzato come sempre dall’Us Rubierese, si terrà allo stadio “Valeriani” di Rubiera nel periodo che va dal 27 marzo al 2 aprile prossimi. Dodici squadre appartenenti alla categoria Allievi 2001 sono pronte a darsi battaglia, per conquistare l’ambito trofeo di rilevanza nazionale. Questa la suddivisione in gironi:
Gruppo A – Mantova, Pisa Ovest e Sassuolo.
Gruppo B – Cremonese, Reggio Calcio e Rimini
Gruppo C – Carrarese, Parma e Rubierese
Gruppo D – Carpi, Juventus Club Parma e Reggiana

Continua a leggere

Prima squadra, il diesse Tagliavini annuncia due movimenti in uscita: “In bocca al lupo e il più cordiale arrivederci a Sekyere e Amdouni”

SEKYERE James

James Sekyere, ceduto in prestito al Castellarano

Novità nell’universo della Prima squadra: il diesse Fabrizio Tagliavini annuncia due movimenti di mercato in uscita. “A partire da domani, James Sekyere vestirà la maglia del Castellarano – annuncia il direttore sportivo della Folgore Rubiera – Nella fattispecie il centrocampista è stato ceduto al club azulgrana con la formula del prestito, e rimarrà là fino al termine dell’annata agonistica. Stasera James sarà ancora a Rubiera, per salutare tutta la squadra: poi per lui avrà ufficialmente inizio l’esperienza in Promozione, nelle file dell’organico guidato da Pivetti. L’altra notizia riguarda invece Osema Amdouni: il difensore è stato trasferito all’Us Rubierese, con cui disputerà il campionato di Prima categoria. Anche qui si tratta di una cessione in prestito, che tuttavia dovrebbe avere un orizzonte temporale più breve rispetto a James: è infatti previsto che Osema resti alla Rubierese fino a dicembre, per poi tornare nei ranghi della Folgore all’inizio del 2018″.

osema-amdouni

Osema Amdouni approda all’Us Rubierese

“In questa occasione – sottolinea Tagliavini – ringrazio entrambi per il grandissimo impegno profuso all’interno del nostro team: a Sekyere e ad Amdouni va inoltre il migliore “in bocca al lupo”, unito al più cordiale arrivederci”.  
Intanto continua la preparazione dell’organico di mister Vacondio al big match di domenica prossima: a partire dalle ore 15.30, al “Valeriani” arriverà la Rosselli Mutina per il terzo turno di Eccellenza.

Signore e signori… su il sipario sulla Folgore Rubiera Juniores! Una rosa di 25 giocatori, al lavoro dal 21 agosto

Paolo Mozzini

Paolo Mozzini, nuovo allenatore della nostra Juniores

La nuova Folgore Rubiera Juniores è finalmente realtà: la rosa per la stagione 2017/2018 è stata definita per intero, e si tratta dell’organico che affronterà il prossimo campionato regionale Figc. Come era prevedibile, siamo di fronte a una compagine che segna una forte discontinuità con la passata stagione: di fatto gli unici confermati sono Daniele Acito e Zakaria Amrani, mentre tutti gli altri rappresentano volti nuovi o in molti casi “seminuovi”. Già, perchè buona parte della squadra proviene dai nostri “vicini di casa” dell’Unione Sportiva Rubierese: ben 17 giocatori su 25 hanno disputato il torneo Allievi regionali con la casacca biancorossa, e ora ad attenderli c’è questa nuova esperienza nelle file della Folgore. Previsioni rispettate pure per quel che riguarda le età: tutti gli effettivi a disposizione sono nati nel 1999 o nel 2000, e nel gruppo non figura nessun classe ’98.

 
daniele-acito

Daniele Acito

Portieri: Enea Cibiroli (classe 2000 – dalla Rubierese Allievi), Samuele Gobbi (2000 – dalla Quattro Ville Modena), Lorenzo Loschi (2000 – dalla Rubierese Allievi).

Difensori: Ilyas Afzaz (2000 – dalla Rubierese Allievi), Loey Amdouni (2000 – dalla Rubierese Allievi), Mirco Barigazzi (2000 – dalla Rubierese Allievi), Nicolò Belli (2000 – dalla Rubierese Allievi), Matteo Lugari (2000 – dalla Rubierese Allievi), Marco Mattioli (2000 – dalla Reggio Calcio), Filippo Paterlini (2000 – dalla Reggiana Settore giovanile), Samuele Serpetti (2000 – dalla Rubierese Allievi), Edmilson Veloso e Veloso (2000 – dalla Rubierese Allievi).
Centrocampisti: Daniele Acito (1999 – confermato), Roberto Martini (2000 – dalla Rubierese Allievi), Mirko Mora (2000 – dalla Rubierese Allievi), Gaetano Lorenz Pagano (2000 – dalla Rubierese Allievi), Giacomo Parenti (2000 – dalla Rubierese Allievi), Davide Monelli (2000 – dal San Faustino), Gabriele Romoli (2000 – dal San Faustino), Giacomo Romoli (2000 – dal San Faustino).
Attaccanti: Zakaria Amrani (1999 – confermato), Joshua Annang (2000 – dalla Rubierese Allievi), Alex Corradini Gobbi (2000 – dalla Rubierese Allievi), Lorenzo Durantini (2000 – dalla Rubierese Allievi), Federico Sassi (2000 – dalla Rubierese Allievi).
Allenatore: Paolo Mozzini (nuovo).

Continua a leggere

Stasera al Sider Park la grande festa di presentazione

LOGOUna grande occasione per far festa insieme alla Folgore, ma non solo: l’appuntamento è fissato per questa sera, martedì 30 agosto, nella cornice del Ristorante “Sider Park” di Rubiera. Dalle ore 20.30 saranno presentate la nostra Prima squadra e la formazione Juniores regionale: tifosi, simpatizzanti e sponsor avranno quindi l’opportunità di rivolgere il proprio saluto e augurio a entrambe le compagini, in vista dell’imminente stagione agonistica.

Inoltre, grande spazio sarà dato anche all’Us Rubierese: saliranno infatti alla ribalta la formazione calcistica di Seconda categoria e il gruppo del calcio a 5. Ultime, ma non ultime, le agguerrite ragazze della pallavolo femminile targata Rubierese Volley.

All’evento sono attese numerose autorità civili e sportive: ovviamente, aspettiamo anche tutti voi. Non mancate!